Le analisi sui vaccini COVID convergono sulla presenza di grafene tossico. Il silenzio delle Istituzioni e della gerarchia della Chiesa

Immagine in primo piano

L’approvazione dell’EMA e la situazione negli U.S.A.

Come ormai sappiamo, l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) sta ufficialmente raccomandando che i bambini europei di appena sei mesi vengano vaccinati con i vaccini sperimentali COVID-19.

Continua a leggere

La FDA ha deciso di autorizzare nuovi booster COVID prima del completamento degli studi sull’uomo

A vial of Pfizer's COVID-19 vaccine in Seattle, Wash., on June 21, 2022. (David Ryder/Getty Images)Una fiala del vaccino COVID-19 della Pfizer a Seattle, Washington, il 21 giugno 2022. (David Ryder/Getty Images)

Cari Lettori, come sappiamo l’EMA  ha appena dato il via libera all’autorizzazione dei vaccini adattati alla variante Omicron.

Il Commissario Ue per la Sanità Stella Kyriakides promette già “un’autorizzazione accelerata” e sono attualmente in fase di revisione da parte dell’Ema – o saranno presentati tra breve – altri vaccini adattati che incorporano diverse varianti, come Omicron BA.4 e BA.5.  Continua a leggere

Dal processo a Fabio Milani ai tre medici americani che fanno causa alla FDA, affermando che la crociata contro l’ivermectina “ha interferito illegalmente” con la loro capacità di curare i pazienti: è a rischio il diritto di curare in “Scienza e Coscienza”?

Milani sospeso dalla Asl: "Pronto a morire per le mie idee" - Il ParagoneIl dott. Fabio Milani

Molti di voi ricorderanno come i cosiddetti esperti televisivi nostrani avevano ridicolizzato l’uso dell’ivermectina per curare l’infezione da COVID-19, giungendo addirittura ad affermare che il suo uso dovesse essere riservato soltanto agli animali. L’Agenzia Italiana del Farmaco ha successivamente autorizzato all’immissione in commercio il medicinale per uso umano nel 2021, anche se la notizia è stata passata sotto silenzio.  Continua a leggere

Ricercatore denuncia gravi irregolarità nella sperimentazione sui vaccini Pfizer

Vaccino Pfizer, uno studio: l'efficacia diminuisce dopo sei mesi. Si riapre il dibattito sulla terza dose - Giornale di Sicilia

Cari Lettori, pubblico questo articolo destinato (forse) a far molto scalpore, scritto dal giornalista investigativo Paul D Thacker, mentre molti siti ed emittenti di tutto il mondo lo hanno rilanciato o lo stanno rilanciando in questo stesso momento.

L’articolo è stato già pubblicato sulla rivista medica BMJ, il 2 novembre scorso. Continua a leggere