Il Battesimo di Gesù celebrazione mobile Lc 3,15-16.21-22

Il Battesimo di Gesù celebrazione mobile Lc 3,15-16.21-22
BATTESIMO DI GESU’

Il Battesimo di Gesù celebrazione mobile Lc 3,15-16.21-22
https://www.iosonolalucedelmondo.it/ricorrenze-gesu-gennaio/

TESTO:-
Dal Vangelo secondo Luca. (Lc 3,15-16.21-22)

In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco». Ed ecco, mentre tutto il popolo veniva battezzato e Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento». Parola del Signore

https://blog.libero.it/wp/ilvangelonelsecoloventunesimo/2019/01/13/battesimo-gesu-celebrazione-mobile-lc-315-16-21-22/
BATTESIMO DI GESU’
Il Battesimo di Gesù celebrazione mobile Lc 3,15-16.21-22ultima modifica: 2019-01-13T14:44:26+01:00da Violetta44

19 pensieri riguardo “Il Battesimo di Gesù celebrazione mobile Lc 3,15-16.21-22”

  1. Ciao. Una bambina/o non può capire le carezze eccessive di un padre o di una madre… così come un’adolescente non avrà quasi mai il coraggio di denunciare le brutalità che l’hanno segnata… ed una donna mai potrà più fidarsi di un uomo completamente, se il primo della sua lista è stato tanto cattivo da rubarle innocenza ed amore. Serena giornata, Bye Sal

  2. Quanto dura l’amore? Secondo Confucio tre mesi, secondo Beigbeder Frédéric l’amore dura tre anni e lo dimostra – tra statistiche, biochimica ed esperienza personale – nel suo bestseller “L’amore dura tre anni”. Eppure – in una società “effimera” come la nostra – sono ancora molti gli esempi di amore eterno. Ma ricorda sempre che: Non dire che sarà per sempre, ma di semplicemente “A domani”. Ma dillo per sempre. Sorriso, bye Sal

  3. La saggezza è la combinazione di esperienza, conoscenza e sano giudizio. Se la possiedi, vieni definito “saggio”; se non dovessi averne molta, invece, non devi preoccuparti, nemmeno la maggior parte di noi ne ha granché! Questa virtù consiste nella capacità di seguire la ragione nelle propria condotta di vita e di agire secondo un criterio di prudenza ed equilibrio. Attenzione però! Non si deve confondere la saggezza con la conoscenza – la saggezza non nasce da occhi che studiano, ma nasce da occhi che vedono; non nasce dalla concentrazione, bensì dalla consapevolezza. Sorriso, bye Sal
    PS. INTORNO ALLE 12,30 SI TORNA DEFINITIVAMENTE A CASA. SONO STRAFELICE….

  4. Ciao. Non so se esiste un disegno divino, se le persone che s’incontrano sono destinate a farlo o se la vita è solo una serie di coincidenze, di incognite che casualmente si impongono. Non ho mai avuto un’idea chiara a riguardo, posso solamente dire che alcuni eventi della nostra vita si muovono in maniera così sincronizzata da far pensare a qualcosa che li guidi.” Un sorriso per una magnifica giornata, Bye, Sal
    PS, A casa si sta decisamente meglio…

  5. Ciao. Il destino si costruisce nel “qui e ora”, e se in questo momento non vi sentite felici o entusiasti, cercate di non essere eterni prigionieri della sofferenza. Il vostro destino e la vostra voce interiore vi stanno indicando un altro cammino da intraprendere: quello del vostro benessere. Sorriso, bye Sal

Lascia un commento