Mimmo Lucano, condannato per eccesso di solidarietà?

L'umanità costa cara: Mimmo Lucano condannato a 13 anni | Globalist

Qualcosa non torna: Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, inserito da Forbes nella lista delle 50 persone più influenti del nostro tempo, il cui modello di accoglienza è riconosciuto in tutto il mondo, è la stessa persona che una settimana fa è stata condannata a 13 anni e 2 mesi di carcere, perché in buona sostanza riconosciuta colpevole d’essere a capo di un sistema criminale che lucrava sulla gestione degli immigrati? Sotto certi aspetti la sentenza emessa dal tribunale di Locri ha dell’incredibile, poiché è stato provato che Lucano non ha guadagnato nulla dalle azioni compiute in qualità di sindaco, a meno che non si prenda per buono che sia una colpa aggirare la farraginosa burocrazia italiana, che interessarsi  dei più deboli sia una forma di tornaconto personale, e che al fondo di ogni azione ci sia una forte componente di falsità ideologica. In realtà la vicenda di Lucano è di semplice interpretazione: i valori basati sulla solidarietà sono presi di mira da xenofobi, razzisti e ignoranti, ovvero da burattini che vanno fermati insieme ai loro burattinai.

Mimmo Lucano, condannato per eccesso di solidarietà?ultima modifica: 2021-10-11T13:31:42+02:00da VIOLA_DIMARZO
  1. È triste pensare che chi si prodiga per gli ultimi sia bersaglio di pregiudizio. È ancora più triste pensare che effettivamente esiste chi ne approfitta. A lui do il beneficio del dubbio.

Lascia un commento