150 mila dollari per gli occhiali del serial killer

DAHMER — Monster: The Jeffrey Dahmer Story': perché la serie Netflix ha pubblicizzato l'assassino con gli occhi gialli - Tebigeek

Dahmer è una serie tv che narra l’orrore. Quello, però, che attinge alla realtà, perché Jeffrey Dahmer, già passato a miglior vita, è stato un serial killer che negli anni Ottanta uccise diciassette ragazzi, corredando gli atti criminali di squartamenti, necrofilia e cannibalismo. A me sono bastati i primi quattro episodi per mollare la serie, perché le sequenze macabre, se non spaventano, alla lunga annoiano. Comunque, la serie sta avendo un enorme successo mondiale e Netflix, che la distribuisce, avrebbe di che festeggiare; unico neo, si fa per dire, le polemiche relative all’accusa di razzismo che permea l’intera storia, giacché tanta parte del massacro avrebbe potuto essere evitata se solo la polizia, americana e bianca, avesse tenuto in considerazione le denunce dei vicini di casa, black o brown, di Dahmer, che invece furono ignorate. Ma l’incredibile colpo di scena arriva ora dal sito Cult Collectibles che ha messo in vendita gli occhiali del vero Dahmer a 150 mila dollari. Come dire, all’orrore non c’è mai fine.

150 mila dollari per gli occhiali del serial killerultima modifica: 2022-10-05T20:10:43+02:00da VIOLA_DIMARZO

19 pensieri riguardo “150 mila dollari per gli occhiali del serial killer”

  1. concordo Viola, a me ha fermato già da subito la colorazione in giallo della pellicola; solo 17 ? e tutti i jon do mai identificati, quel feticcio andava distrutto…Comunque una domanda da super bonus, come sei riuscita a postare che i wp non girano?______* buon 5

    1. qui c’era un mio commento ma ops ..dicevo che ti volevo regalare dei Jeffrey meme perché li ha fatti girare il mio insegnante di cine di genere horror; e un ops anche per P che smania per altri ospiti:)

  2. Non vedo film horror ma dopo mesi di astinenza dalla TV da alcuni giorni ascolto il Tg1 .Come puttanate elargite è imbattibile,nemmeno Mentana o il GF lo possono insidiare

  3. ops (di nuovo)
    mi dispiace, ho cancellato il commento per errore (purtroppo, da qualche giorno, i commenti li ritrovo in moderazione duplicati o triplicati).
    Me li regali lo stesso i Jeffrey meme?

  4. Quanto a P., in fondo è un buono ma c’è stato un periodo che ha terrorizzato tutti…solo tu non ti sei spaventata 🙂
    dai, scherziamo un po’, che la vita ci vuole seri ma noi dobbiamo sempre trovare un modo, quando possibile, per sdrammatizzare.

  5. “in effetti serve un lungo corso per meravigliarsi di una verità”.
    Bellissimo questo pensiero, anche se fa male…come quando il sole si abbassa all’orizzonte e in quel vanire che fa spazio alla notte trovi la tua ragion d’essere (melodrammatica, lo so)
    🙂

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).