Astrazioni alla Mondrian

Quadro, stampa su tela. Piet Mondrian, Tableau II

Scrivere per capire diventa un rito necessario quando, privi di appigli illuminanti, si vuole dare un senso alla perdita di certezze, tanto più terribile se contempla il rischio del vanishing point, che è svolta radicale, tabula rasa dei dogmi creduti imprescindibili, degli affetti pensati eterni.

Rimedio: involarsi con la fantasia o con l’astrazione. Poetica quanto basta, come in una tela di Mondrian.

Astrazioni alla Mondrianultima modifica: 2021-04-03T12:35:25+02:00da RunaLudmilla

4 thoughts on “Astrazioni alla Mondrian

  1. misteropagano

    Forse (non) ti sorprenderà che l’astrazionismo (quello americano) è stato la leva culturale della Cia contro il costruttivismo e il realismo sovietico, e per fortuna anche contro la rozza caccia maccartista targata FBI, finanziando “fabbriche di Artisti” che tuttavia restano il più grande esempio di welfare dell’arte della storia.

    Reply

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).