Non innamorarti di una donna che legge

Non innamorarti di una donna che legge”: l'indimenticabile poesia di Martha Rivera Garrido | RestaurArs

Non innamorarti di una donna che legge,
di una donna che sente troppo,
di una donna che scrive…
Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza.
Non innamorarti di una donna che pensa,
che sa di sapere e che inoltre è capace di volare,
di una donna che ha fede in se stessa.
Non innamorarti di una donna che ride
o piange mentre fa l’amore,
che sa trasformare il suo spirito in carne e, ancor di più, di una donna che ama la poesia (sono loro le più pericolose), o di una donna capace di restare mezz’ora davanti a un quadro o che non sa vivere senza la musica.

Non innamorarti di una donna intensa, ludica,
lucida, ribelle, irriverente.
Che non ti capiti mai di innamorarti di una donna così.
Perché quando ti innamori di una donna del genere, che rimanga con te oppure no, che ti ami o no, da una donna così, non si torna indietro.
Mai.

Martha Rivera Garrido

Dedicata a te, Bisou. Credo che ti si addica.

Non innamorarti di una donna che leggeultima modifica: 2021-04-04T16:23:17+02:00da RunaLudmilla

3 thoughts on “Non innamorarti di una donna che legge

  1. RunaLudmilla Post author

    Voi non lo sapete, ma io vi studio, sebbene involontariamente. Con alterne fortune leggo il tuo blog da un po’ di tempo, e mi sono fatta l’idea che tu sia donna passionale, amante delle parole. Un giorno, forse, riuscirò a decifrare il non detto tra i puntini di sospensione che sono il tuo marchio di fabbrica 🙂

    Reply

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).