Per te Chissà se lo voglio.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Beautiful Woman with Black Lace mask over her Eyes Poster

 

 

 

 

 

 

 

 

Per te Chissà che lo voglio.

Anche se in realtà, non immaginare il turbinio di sensazioni che il tuo essere causa la mia esistenza.

Questa notte è bagnata dalla pioggia, con una luna esageratamente bella che fa capolino dalla mia finestra. Nel silenzio della mia stanza, prendo la penna per cercare di esprimere in lettere ciò che solo la mia anima urla all’universo.

-Lo voglio-

e lo dico con il mio cuore esaltato dall’emozione e traboccante come un bicchiere di vino rosso che vorrei versarti in bocca.

“Sei stato una priorità nei miei pensieri per molto tempo.”

Non so quale primavera i miei sentimenti iniziarono a sbocciare.

So solo di avere un immenso affetto accompagnato da follia e passione che mi brucia dentro.

Credo quindi che sia l’amore che provo!

Un giorno improvvisamente ho cominciato a sentirmi mancare, come se avessi sempre dormito tra le tue braccia.

Provo a trovare una spiegazione per questo. Forse era il mio bisogno di amare che si arrendesse al tuo bel sorriso; mentre il poeta si arrende davanti alla luna e inevitabilmente nasce una poesia.

Ouch! Se potessi salvarmi da questa colpa che mi rende, ognuno dei miei sogni avrebbe senso e non andrebbe alla deriva come una nave in rovina .

Le notti sono irrimediabilmente un martirio selvaggio.

La mia anima non trova conforto.

Le mie lenzuola sono fredde, il mio corpo sembra incompleto.

A volte vorrei strapparmi il cuore dal petto!

Per finire una volta con questa sensazione che mi tormenta perché in lontananza la mia anima è piena della tua assenza.

E mi chiedo se posso mai dirle all’orecchio che lo voglio.

Rompere le barriere e dirti senza paura e senza pregiudizi, che per il tuo amore dispero, che rubi il mio sogno e che ti chiamo silenziosamente nel mezzo della mattina chiedendo a Dio un miracolo che non viene.

Nelle mie delusioni immagino le tue braccia e le tue mani calde che stringono il mio corpo e riesco persino a sentire il calore della tua vicinanza e il tuo cuore insieme o il mio in un solo battito.

Allora posso sentirlo un po ‘mio!

Mi piace pensare che non sia poi così lontano e che un giorno sarò in grado di bere il liquore dalle sue labbra.

La mia pelle richiede di ubriacarsi con il respiro, le mani, il corpo.

Ma questo amore dissoluto è un amore senza speranza, solo un sogno che nelle notti senza luna mi immerge in un mare profondo di acqua salata. Ma succede tutto e arriva la calma.

Sono arrivata al mattino presto in grembo e mi sono cullata con la sua musica mentre lasciavo i baci sul cuscino immaginando che fosse la sua faccia.

Il nuovo giorno mi sorprende con una mattinata di sole. E la certezza di sapere che ci sono coincidenze nelle nostre vite. Dove il tuo sguardo converge con il mio e le parole rimangono.

Sono entusiasta di sapere che presto lo rivedrò cantare le mie canzoni preferite sul palco.

Sono momenti che riportano gioia nell’anima.

La gioia della vita

Per te Chissà se lo voglio.ultima modifica: 2019-12-30T12:48:50+01:00da ProfilodiFemmina

2 pensieri su “Per te Chissà se lo voglio.

  1. Per cortesia evitate giudizi mortificanti non richiesti,andate a sfogarvi le vostre turbe in altri modi,visto che già usate quelle 5 maschere su dei profili che non fanno parte delle vostre famose amicizie,io ringrazio di non essere caduta nelle vostre trappole,ed essermi fidata del mio istinto!!!

Lascia un commento