In amorevole ricordo di una cara amica.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

 
Non stare davanti alla mia tomba e piangere,
non sono lì; Non dormo.
Sono mille venti che soffiano,
sono il diamante che luccica sulla neve,
sono il sole sul grano maturo,
sono la dolce pioggia autunnale.
Quando ti svegli nel silenzio del mattino,
io sono il rapido afflusso edificante
di uccelli silenziosi in volo in cerchio.
Sono le stelle morbide che brillano di notte.
Non stare davanti alla mia tomba e piangere,
non sono lì; Non sono morto.Non stare davanti alla mia tomba e piangere,
non sono lì; Non dormo.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr