Non è sempre esplicito.

KKK

 

 

 

 

 

 

 
L’assedio si chiude davanti agli occhi, conducendo per stretti sentieri i nostri appelli più fidati.

Ci sono momenti in cui diventiamo solo collegamenti fugaci in un’architettura ben oltre la nostra comprensione.

Dai la colpa alla scarsa frequenza che ci disallinea al sussurro umano e fornisce calore alla freddezza dei giorni vuoti.

Dibattiamo tra le complessità da cui siamo annientati, evidenziando sogni, cucendo emozioni e dipanando le vesti acquietate dall’ombra del dubbio.

Non è sempre esplicito.

 

 

 

 

 

Non è sempre esplicito.ultima modifica: 2021-06-24T11:23:09+02:00da astratta5
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr