La vendetta di essere umano..

Sconosciuto

(8) Tumblr

 

 

 

 

 
La meccanica è abbastanza chiara sia per i giovani che per gli anziani.

In alcuni si possono mostrare i denti in altri

li lasciano sotto le labbra nascoste.

Inarcate le labbra come un semicerchio ed eccolo lì.

IL SORRISO.

merda, non mi piace toglierla fuori.

Nonostante tutto il tirare fuori, apro gli occhi spalancati

e cercare di non notare nulla.

Dipende dalla persona, dipende da w.a.

Quando ti conoscono, lo fai di più, con più desiderio,

pensi a qualcosa di bello sempre del passato,

ultimamente non ho nulla di molto diverso nel mio presente.

Un buon momento è la mattina,

ho messo quei pantaloncini che mio lui mi ha dato,

una camicia nell’armadio e le pantofole.

In quel momento non devo tirare fuori il sorriso,

non c’è nessuno per strada, non devi.

Tornare a casa è più difficile,

si apre la porta e si aspettano di vederti con esso,

lo prendo fuori o che ci provo.

Preferisco passare i pomeriggi nello studio a lavorare o fare passeggiate..

nel giardino con i miei cani.

Odio la mia decisione di stare da solo, odio tutto quello che faccio.

Vado a casa, faccio quello che devo fare e vado a vuoto.

Mi dico che non l’avrei mai fatto.

Ora è una di quelle poche cose che mi impedisce di strillare

ai quattro venti con cui ho bisogno di aiuto.

Non è che io non lo voglia, ho urlato molte volte e tutto quello

che ho avuto erano strani sguardi e risposte sbagliate,

senza quelle cose va bene.

Non ho bisogno di aiuto, ho bisogno di trovare qualcosa

per farmi un grande sorriso.

Mi manca una persona amica con cui avevo diviso parte del mio tutto,

lacrime e sorrisi,mi manca un mio pezzo di cuore,

si mi manca si rimane sempre gelosi anche se non ti appartiene più,

anche se sei tanto amata da un uomo fantastico di cui sei la Regina,

un padre meraviglioso e sempre attento,

mi sento in colpa di non essere completamente sua,

forse è questa la vendetta di essere umano?©

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr