Le persone..

SONIA MENCARELLI — “Non credevo ci si potesse innamorare così tanto...

 

 

 

 

 

 

Le persone litigano, dicono parole indesiderate, finiscono per separarsi, ma le anime non vogliono separarsi, quindi trovano un modo per incontrarsi di nuovo. Mi è successo qualcosa di insolito e ancora oggi mi chiedo se la mia anima tornerà, se scapperà dalla prigione del tuo cuore, con le sbarre invincibili, seduto lì angusto, in un angolo buio, non so che altro fare. .. per riaverlo, ricongiungendomi. Mi sento vuoto, pieno di dolore, come se non avessi aria, sono senza fiato, non riesco a respirare… ma sono ancora vivo. Recentemente ho provato a camminare, ho fatto qualche passo e tutto ha cominciato a cambiare, al mondo tutto è più bello i colori, la felicità, il bianco purificatore, il cinguettio degli uccelli si trasforma in un grigio, nero scuro che porta solo alla disperazione, momenti di sofferenza. Sebbene questo mondo sia oscuro, ha un fascino speciale, un canto penetrante, ascolta il silenzio e ne sentirai la sofferenza. Il brivido della morte mi sveglia da questo sogno, incubo… ma so che queste immagini si vedono solo negli ultimi istanti di vita… e penso… sono morto?

non dimenticare una cosa, ogni mondo ha il suo fascino e la sua bellezza, ma se vuoi che un’anima sia il tuo mondo, non cambiarla, cambia te stesso! .

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr