dispositivo delle passioni.

, Сасин Александр

 

 

 

 

 

Sempre tu, sarai sempre te e lo sei sempre stato,
Hai preso posizione in questa guerra
Battaglia che era già stata designata,
Con la tua milizia di passioni fui condannato,
Essere schiavo perpetuo e fedele servitore del tuo essere.

Non so come, non so quando o perché
Sei entrato nella mia vita e hai preso il controllo del mio essere.
Sei tu, ragione immeritata, dispositivo delle passioni.

 

 

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr