Rosali – “Trouble Anyway” (Scissor Tail Records, 2018).

rosali

La musicista di Philadelphia Rosali (Long Hots, Wandering Shade) ha scritto questo suo nuovo album sulla spinta di riflessioni squisitamente personali. Il risultato è un disco corposo che è allo stesso tempo radicale e intimo, un’esplorazione vulnerabile e potente delle sue narrazioni emotive. Con una band costituita da personaggi in vista della scena indie, tra cui gli amici Charlie Hall (War On Drugs), Paul Sukeena (Angel Olsen), Mary Lattimore, Mike Polizze (Purling Hiss), Nathan Bowles (Steve Gunn, Black Twig Pickers) e Dan Provenzano (Purling Hiss, Writhing Squares), questo album è una raccolta coesa di brani rock lussureggianti e intimi, con voci calde ed una chitarra ritmica – quella della stessa autrice – ruvida al punto giusto. Nuove PJ Harvey crescono.