Gang of Four – “Entertainment!” (EMI, 1979).

gangoffour

Il mood inconfondibile è quello degli anni 70: ritmi travolgenti, groove, mistica e catarsi rock’n’roll. A tergo dell’album le terrific review di Flea dei Red Hot Chili Peppers e M.Stipe dei primissimi R.E.M. grunge: l’uomo bianco, l’uomo nero in perenne bilico tra ossessione e perdizione ha tanta voglia di divertirsi con la D maiuscola e con il punto esclamativo alla fine. D’altronde le vicende di quegli anni sono comuni a tutti: il punk è la lente anarchica giovanile dell’io contro tutti (vedi Sex Pistols). E allora revenge porn vs. idiozia, castroneria e libertà di stampa: un eccelso esercizio di stile che si mette al centro tra il bel canto di un blockbuster e la verbalità eccelsa di un mondo un po’ più alt-rock. Questa volta, qui su queste pagine, vince il secondo.

Gang of Four – “Entertainment!” (EMI, 1979).ultima modifica: 2020-09-21T08:02:49+02:00da clfanzine

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).