Famiglia scomparsa giovedì: ritrovati tutti morti

Share on Tumblr

Chelsi-Anthony Dean-famiglia-dakota_26113544

Nessuna speranza di ritrovare in vita Anthony James Dean, sua moglie e le sue bambine. L’intera famiglia, data per dispersa nel Giorno del Ringraziamento, è rimasta uccisa in un incidente stradale. Nel suv ormai irriconoscibile, le forze dell’ordine hanno trovato i cadaveri di Anthony, di Chelsi Kay Dean e delle loro due figlie, Avri e Kaytlin, di uno e di cinque anni. Erano nel Montana, negli Stati Uniti, come riporta il sito della Fox.

La coppia, di 25 anni, stava viaggiando sulla strada interstatale 94 quando la Toyota sulla quale era a bordo è uscita di strada ed è finita in un ruscello. La famiglia era partita da Caldweel (Idaho) per raggiungere il Montana per il Ringraziamento. Dean era stato assegnato al 69th Reggimento presso la base aeronautica di Grand Forks nel Dakota del Nord.

«Le parole non bastano in un momento come questo. – ha detto il maggiore Eric Inkenbrandt, comandante della squadriglia di manutenzione – Questa perdita colpisce profondamente ognuno di noi. Possano i loro amici e la loro famiglia ricevere la forza e la serenità per superare questo momento doloroso».

La scena dell’incidente è stata scoperta sabato mattina a Huntley nel corso delle ricerche. Distrutta dal dolore la madre di Anthony che in un giorno ha perso figlio e nipoti. Le immagini della famiglia erano finite online e sul sito GoFundMe, per la raccolta fondi durante la scomparsa.

Famiglia scomparsa giovedì: ritrovati tutti mortiultima modifica: 2018-11-29T10:36:14+01:00da denisamariutei97
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.