Conoscere l’opera di Dio oggi

opera di Dio

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

La parola di Dio – Conoscere l’opera di Dio oggi

In questi tempi, conoscere l’opera di Dio significa, in gran parte, conoscere quale sia il principale ministero di Dio incarnato negli ultimi giorni, qual è il Suo ministero principale e cosa è venuto a compiere sulla terra. Ho già menzionato in precedenza nelle Mie parole che Dio è venuto sulla terra (durante gli ultimi giorni) per porre un modello prima di andarSene. In che modo lo fa? Proferendo parole, operando e parlando in tutto il mondo. » Read more

Solo mettere in pratica la verità significa possedere la realtà

la verità

Immagine del Lampo da Levante

La parola di oggi – Solo mettere in pratica la verità significa possedere la realtà

Essere in grado di spiegare platealmente le parole di Dio non significa che possiedi la realtà: le cose non sono così semplici come forse le hai immaginate. Che tu sia in possesso della realtà o no non dipende da quello che dici, quanto, piuttosto, da ciò che vivi nel concreto. Quando le parole di Dio diventano la tua vita e la tua naturale espressione, solo questo conta come realtà, e solo questo conta quale tuo possesso della comprensione e della vera statura. Tu devi essere capace di reggere all’esame per un periodo di tempo prolungato, e devi saper vivere nel concreto la somiglianza che ti è richiesta da Dio; non deve essere un mero atteggiarsi, bensì deve fluire da te in modo naturale. » Read more

I comandamenti della nuova età

nuova età

Immagine del Lampo da Levante

La voce di dio – I comandamenti della nuova età

Vi è stato detto di munirvi delle parole di Dio, che tutto, indipendentemente da ciò che venga disposto per voi, è orchestrato dalla mano di Dio, e che non vi è alcuna necessità della vostra fervida preghiera o supplica: è inutile. Eppure, dal punto di vista della situazione attuale, i problemi pratici che affrontate sono per voi inimmaginabili. Se vi limitate ad attendere quanto dispone Dio per voi, il vostro progresso sarà troppo lento, e per coloro che non sanno come sperimentarlo, ci sarà molta passività. Pertanto, se non riesci a comprendere queste cose, allora sei confuso e insulso nella tua esperienza. Se non hai alcuna realtà ma solo parole, non è un segno di errore? È evidente che c’è molto errore in voi, in questo gruppo. » Read more

Riguardo a una vita spirituale normale

vita spirituale

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

La parola di Dio – Riguardo a una vita spirituale normale

Un credente deve avere una vita spirituale normale – questo è il fondamento per sperimentare le parole di Dio e accedere alla realtà. Attualmente, tutte le preghiere, l’avvicinarsi a Dio, il cantare, il lodare, la meditazione e il vostro tentativo di capire le parole di Dio che mettete in pratica possono soddisfare gli standard di una vita spirituale normale? Nessuno di voi lo sa con certezza. Una vita spirituale normale non si limita alla preghiera, ai canti, alla vita di Chiesa, a nutrirsi e dissetarsi delle parole di Dio e ad altre pratiche simili, ma significa condurre un’esistenza spirituale fresca e piena di vita. Non è questione di metodo, ma di risultato. » Read more

È molto importante stabilire un rapporto adeguato con Dio

preghiera

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

La parola di Dio – È molto importante stabilire un rapporto adeguato con Dio

Le persone credono in Dio, Lo amano e Lo appagano toccandoNe lo Spirito con il loro cuore, e perciò ottengono la Sua soddisfazione; quando intavolano un dialogo con le parole di Dio nel loro cuore, sono pertanto mosse dal Suo Spirito. Se desideri ottenere una corretta vita spirituale e stabilire un buon rapporto con Dio, in primo luogo devi consegnarGli il tuo cuore e placarlo dinanzi a Lui. » Read more

Il servizio religioso deve essere bandito

servizio religioso

Immagine del Lampo da Levante

La parola di oggi – Il servizio religioso deve essere bandito

Sin dall’inizio della Sua opera nell’intero universo, Dio ha predestinato a servirLo molte persone di ogni estrazione sociale. Il Suo scopo è l’adempimento della Sua volontà e la garanzia che la Sua opera sulla terra sia portata a compimento. È questo il fine con cui Dio sceglie coloro che Lo serviranno. Chiunque serva Dio deve comprenderNe tale volontà. Attraverso la Sua opera, le persone possono vedere meglio la saggezza e l’onnipotenza di Dio, e cogliere i principi della Sua opera sulla terra. » Read more

La parola dello Spirito Santo – Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca” (Estratto 2)

La parola dello Spirito Santo – Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca” (Estratto 2)

Dio Onnipotente dice: “In tutte le età e in ciascuna fase dell’opera, il Mio nome non è privo di fondamento, ma riveste un significato rappresentativo: ogni nome rappresenta un’età. “Jahvè” rappresenta l’Età della Legge, ed è il titolo onorifico per il Dio venerato dal popolo di Israele. » Read more

La parola dello Spirito Santo – Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca” (Estratto 1)

La parola dello Spirito Santo – Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca” (Estratto 1)

Dio Onnipotente dice: “Per svariate migliaia di anni, l’uomo ha desiderato di essere testimone dell’arrivo del Salvatore, e di vedere Gesù il Salvatore su di una nuvola bianca nel momento in cui Egli discenderà personalmente tra coloro che Lo hanno bramato e Lo hanno agognato per migliaia di anni. […] » Read more

Il cammino… (8)

coopera con Dio

Il cammino… (8)

Quando Dio viene sulla terra per socializzare con gli esseri umani, per vivere con loro, non Si limita a farlo per un paio di giorni. Forse per tutto questo tempo le persone hanno più o meno conosciuto Dio, forse hanno acquisito una comprensione significativa del servizio di Dio e sono divenute esperte nella fede in Lui. In un modo o nell’altro, possiedono una certa comprensione dell’indole divina, e le espressioni della multiforme indole umana sono realmente varie. » Read more

Il cammino… (7)

Il cammino

Il cammino… (7)

Tutti noi possiamo vedere nelle nostre esperienze pratiche che in molte occasioni Dio ha personalmente aperto un cammino per noi, cosicché percorriamo un cammino più saldo, più realistico. Questo perché tale cammino è quello che Dio ha aperto per noi sin dal principio del tempo e dopo decine di migliaia di anni è stato tramandato fino alla nostra generazione. » Read more

1 2 3 15