Il servizio religioso deve essere bandito

servizio religioso

Immagine del Lampo da Levante

La parola di oggi – Il servizio religioso deve essere bandito

Sin dall’inizio della Sua opera nell’intero universo, Dio ha predestinato a servirLo molte persone di ogni estrazione sociale. Il Suo scopo è l’adempimento della Sua volontà e la garanzia che la Sua opera sulla terra sia portata a compimento. È questo il fine con cui Dio sceglie coloro che Lo serviranno. Chiunque serva Dio deve comprenderNe tale volontà. Attraverso la Sua opera, le persone possono vedere meglio la saggezza e l’onnipotenza di Dio, e cogliere i principi della Sua opera sulla terra. » Read more

Studiosi occidentali si riuniscono a Seul in occasione della prima mostra fotografica della Chiesa di Dio Onnipotente

Esperti e studiosi di varie nazioni, tra le quali Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Francia e Italia, ascoltano un cristiano della Chiesa di Dio Onnipotente che illustra la storia dello sviluppo della Chiesa

 Studiosi occidentali si riuniscono a Seul in occasione della prima mostra fotografica della Chiesa di Dio Onnipotente

 

Il 24 ottobre 2018, la Chiesa di Dio Onnipotente ha presentato la sua prima mostra fotografica a Seul, Corea del Sud, sul tema “Origine e sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente”, invitando a partecipare e a visitare la mostra undici esperti e studiosi di sette Paesi, tra i quali Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Francia e Italia. Massimo Introvigne, sociologo italiano e fondatore e direttore generale del Centro Studi sulle Nuove Religioni (CESNUR), la francese Bernadette Rigal-Cellard, professoressa di studi nordamericani presso l’università di Bordeaux Montaigne, la sociologa e autrice canadese Susan Jean Palmer e altri hanno posto domande sull’opera della Chiesa di Dio Onnipotente degli ultimi giorni, e diversi cristiani che hanno accettato l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni nel periodo iniziale hanno fornito risposte dettagliate a ognuno di loro. Essi hanno anche condiviso con gli ospiti i propri pensieri e le proprie idee sull’esperienza personale dell’opera e delle parole di Dio Onnipotente. » Read more

La tempesta scatenata a casa dal caso del 28 maggio a Zhaoyuan

la fede in Dio Onnipotente

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

La tempesta scatenata a casa dal caso del 28 maggio a Zhaoyuan

Enhui, Cina

Sono una semplice donna di campagna. Spesso ero sfinita a causa del peso estenuante delle faccende domestiche. Per questo, il mio carattere diventò molto violento e io e mio marito passavamo le giornate a scannarci. La nostra vita non poteva andare avanti in quel modo. Tutte le volte che soffrivo, gridavo: “Dio dei cieli! Salvami!” Nel 2013, mi imbattei per caso nell’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni. Leggendo la parola di Dio e partecipando a riunioni con i fratelli e le sorelle, ebbi la certezza che Dio Onnipotente fosse il Dio che avevo implorato nella mia sofferenza e allora accettai volentieri l’opera di Dio Onnipotente negli ultimi giorni. » Read more

Canto di chiesa – Un’era diversa, una diversa opera divina

Canto di chiesa – “Un’era diversa, una diversa opera divina”

Negli ultimi giorni, ciò ch’è più importante

è che “La Parola si fa carne”

sia compiuto da Dio.

I

Attraverso la Sua opera sulla terra,

Dio porta l’uomo a conoscerLo,

a impegnarsi con Lui

e fa vedere all’uomo i Suoi atti concreti.

Fa vedere all’uomo chiaramente

che Lui a volte manifesta – e a volte no –

dei segni e compie dei prodigi.

Questo dipende dall’era.

Questo dimostra che Dio è in grado

di manifestar segni e prodigi,

ma Egli cambia il Suo lavoro

a seconda dell’opera e dell’era.

Perché è un’era diversa

una diversa fase dell’opera divina,

gli atti che Dio rende manifesti son diversi.

La fede in Dio dell’uomo non è nei segni, nei prodigi o nei miracoli,

ma nella reale opera di Dio durante la nuova era, durante la nuova era.

II

Nell’attuale fase dell’opera,

Egli non mostra i segni o i prodigi

come nell’era di Gesù,

perché la Sua opera era diversa in quell’era.

Dio non compie quell’opera adesso.

E alcuni pensano non ne sia capace

o che non sia Dio se non lo fa.

Non è una falsa credenza?

Dio è capace di manifestar segni e prodigi,

ma sta operando in un’era diversa

e dunque non compie quell’opera.

Perché è un’era diversa

una diversa fase dell’opera divina,

gli atti che Dio rende manifesti son diversi.

La fede in Dio dell’uomo non è nei segni, nei prodigi o nei miracoli,

ma nella reale opera di Dio durante la nuova era, durante la nuova era.

III

Oh, l’uomo arriva a conoscere Dio

attraverso il modo in cui Dio opera.

Questa conoscenza genera nell’uomo

la fede in Dio, nelle Sue opere e atti.

Perché è un’era diversa

una diversa fase dell’opera divina,

gli atti che Dio rende manifesti son diversi.

La fede in Dio dell’uomo non è nei segni, nei prodigi o nei miracoli,

ma nella reale opera di Dio durante la nuova era, durante la nuova era.

durante la nuova era, durante la nuova era.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Letture correlate:La Chiesa di Dio Onnipotente

Canti di chiesa – “La gente conosce meglio Dio attraverso il lavoro delle parole”

la fede in Dio Onnipotente

la fede in Dio Onnipotente

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

Canti di chiesa – “La gente conosce meglio Dio attraverso il lavoro delle parole”

I

Il Dio degli ultimi giorni

usa soprattutto la parola

niente segni o prodigi per reprimerlo o convincerlo,

perché questi non possono spiegare il potere di Dio.

Se Dio mostrasse all’uomo solamente

i Suoi segni e i Suoi prodigi,

non si potrebbe rendere chiara la Sua realtà

per questo è impossibile perfezionare l’uomo. » Read more

Discussione sulla vita della chiesa e la vita reale

la fede in Dio Onnipotente
la fede in Dio Onnipotente

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

Discussione sulla vita della chiesa e la vita reale

La gente sente di poter cambiare solo nell’ambito della vita ecclesiale, e pensa che se non vive in seno alla chiesa la trasformazione non sarà possibile, che non sarà in grado di conseguire un cambiamento nella vita reale. Capite a cosa si allude? Ho parlato dell’introduzione di Dio nella vita reale e questo è il cammino che consente a coloro che credono in Dio di accedere alla realtà delle Sue parole. La vita ecclesiale è infatti solo un modo limitato di perfezionare gli uomini: l’ambiente principale per perfezionarli rimane la vita reale. Questa è la pratica concreta e la formazione effettiva di cui ho parlato, che consente agli uomini di conseguire una normale vita umana e di vivere la somiglianza di autentiche persone nella quotidianità. Un aspetto è che bisogna ricevere un’educazione se si vuole accrescere il proprio livello di istruzione, essere in grado di comprendere le parole di Dio e conseguire la capacità di comprendere. Un secondo aspetto è che si deve essere dotati delle nozioni di base necessarie a vivere da essere umani onde conseguire la comprensione e la razionalità dell’umanità normale, giacché gli esseri umani sono quasi del tutto carenti in tali ambiti. Si deve, inoltre, imparare a gustare le parole di Dio tramite la vita ecclesiale ed è necessario acquisire poco alla volta una chiara comprensione della verità. » Read more

La miglior decisione della mia vita: accettare l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni

la fede in Dio Onnipotente


la fede in Dio Onnipotente

La miglior decisione della mia vita: accettare l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni

quando Dio Onnipotente ha cominciato la Sua opera degli ultimi giorni, in Cina, sempre più persone giungono a diffondere le Sue parole e a recare testimonianza per esse. Da lungo tempo, l’opera di Dio Onnipotente negli ultimi giorni si è estesa oltre i confini cinesi, e le Sue parole vengono tradotte in molte lingue diverse e pubblicate online. Sempre più persone che credono veramente in Dio, sono assetate di verità e la ricercano, stanno indagando l’opera di Dio Onnipotente e molti vogliono acquisire conoscenze in merito alla Chiesa di Dio Onnipotente e all’opera di Dio negli ultimi giorni. In risposta alle richieste del pubblico, in questo episodio due cristiani americani appartenenti alla Chiesa di Dio Onnipotente, il signore e la signora Schmidt, condividono le loro storie riguardo al giungere a credere in Dio Onnipotente, come anche ciò di cui hanno fatto esperienza e che hanno raccolto nella Chiesa.

Il PCC utilizza “setta” come pretesto per perseguitare le fedi religiose | Cos’è una setta?

la fede in Dio Onnipotente


/

la fede in Dio Onnipotente

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente

Il PCC utilizza “setta” come pretesto per perseguitare le fedi religiose | Cos’è una setta?

Da quando ha preso il potere, il Partito Comunista Cinese ha perseguitato senza sosta le fedi religiose. La politica religiosa del Partito Comunista Cinese e le condizioni dei diritti umani in Cina sono state denunciate con fermezza dai Paesi democratici e dalle organizzazioni internazionali per i diritti umani. La definizione cinese di “setta” e il suo uso di essa come pretesto per attaccare le fedi religiose hanno in particolare sollevato seri dubbi e critiche nella comunità internazionale. Gli ospiti di questo episodio sono il prof. Massimo Introvigne, fondatore e direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni (CESNUR) in Italia e il prof. Holly Folk della University of Western Washington degli Stati Uniti. Essi dibattono in modo approfondito e offrono uno scambio di opinioni sulla definizione di “setta” secondo il PCC e sulla questione della condanna da parte di quest’ultimo della Chiesa di Dio Onnipotente con il pretesto della setta. Quindi, in che modo i professori considerano l’uso del termine “setta” da parte del PCC come un pretesto per sopprimere e perseguitare le fedi religiose? Dateci un’occhiata!

Letture correlate:La Chiesa di Dio Onnipotente

Competere in questo modo mi porta un grande beneficio

la fede in Dio Onnipotente

la fede in Dio Onnipotente

Competere in questo modo mi porta un grande beneficio

Ma Xin, Cina

Dato che mio marito non aveva un lavoro onesto, era solito bere e non mostrava alcun interesse per le questioni familiari, spesso io sprofondavo nell’amarezza e nel dolore. Un giorno, quando non avevo più la forza di lottare, una parente mi annunciò il Vangelo del Regno di Dio Onnipotente. Leggendo la parola di Dio, ho capito che: Dio esprime la verità e svolge l’opera di giudizio degli ultimi giorni per salvare il genere umano dalle mani di Satana. Egli insegna all’uomo a comprendere, ad obbedire e a tornare a Lui per ricevere la Sua protezione e le Sue cure. Di conseguenza, ho accettato con gioia l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni e ho subito iniziato la mia vita nella Chiesa. Tuttavia, proprio quando avevo trovato qualcosa su cui contare per la mia vita e che mi infondeva un senso di gioia e di allegria, le tentazioni di Satana si sono accanite contro di me come una bestia selvaggia che si precipita sulla preda, ed è scoppiata una guerra spirituale… » Read more

Perché l’umanità dovrebbe credere in Dio?

la fede in Dio Onnipotente

la fede in Dio Onnipotente

Perché l’umanità dovrebbe credere in Dio?

La risposta viene dalla parola di Dio:

Dio ha creato tutte le cose e così Egli fa sì che tutta la creazione ritorni sotto il Suo dominio e si sottometta al Suo dominio; Egli comanderà tutte le cose, in modo che tutte le cose siano nelle Sue mani. Tutta la creazione di Dio, compresi gli animali, le piante, gli uomini, le montagne, i fiumi e laghi, tutto deve ritornare sotto il Suo dominio. Tutte le cose nei cieli e sulla terra devono ritornare sotto il suo dominio. Esse non possono avere alcuna scelta e devono tutte sottoporsi alle Sue orchestrazioni. Questo è stato decretato da Dio ed è l’autorità di Dio. Dio comanda tutto e ordina e classifica tutte le cose, ognuna classificata in base al tipo e gli assegna la propria posizione, secondo la volontà di Dio. Non importa quanto grande sia, nessuna cosa può superare Dio e tutte le cose servono l’umanità creata da Dio e nessuna cosa osa disubbidire a Dio o fa richiesta a Dio. E così l’uomo, in quanto creatura di Dio, deve anche eseguire il dovere dell’uomo. Indipendentemente dal fatto che egli è il signore o sovrano di tutte le cose, non importa quanto alto sia lo stato dell’uomo tra tutte le cose, ancora egli non è che un piccolo essere umano sotto il dominio di Dio e non è altro che un essere umano insignificante, una creatura di Dio e non sarà mai al di sopra di Dio. Come creatura di Dio, l’uomo dovrebbe cercare di compiere il dovere di una creatura di Dio e cercare di amare Dio senza fare altre scelte perché Dio è degno dell’amore dell’uomo. » Read more

1 2 3