SCOPERTE DUE NUOVE PAGINE DEL “DIARIO DI ANNA FRANK”

RecensionediPaolo-Malandrini-2-1-1 copia

Grazie alle tecnologie digitali, i ricercatori del Museo di Anna Frank, dell’Istituto per la guerra, l’Olocausto e gli studi sul genocidio e dell’Istituto Huygens per la storia dei Paesi Bassi, sono riusciti a decifrare il contenuto delle uniche due pagine rimaste sconosciute per anni.

Per fare questo le pagine 78 e 79 sono state coperte con della carta marrone gommata. I temi trattati sono:

_il sesso: “dopo le mestruazioni una donna è matura per avere rapporti con un uomo, ma naturalmente non prima del matrimonio. Dopo, sì. Si può anche decidere (da quel momento in poi) se si vogliono avere dei figli o no. Se sì, l’uomo si butta sulla donna e lascia il suo seme nella vagina di lei. Tutto accade con movimenti ritmici”;

_la prostituzione: “Tutti gli uomini, se sono normali, vanno con le donne. Per strada ci sono donne che parlano con loro e poi se ne vanno insieme. A Parigi, ci sono case molto grandi per questo. Papà ci è stato”;

_la contraccezione e barzellette che la ragazza definisce “sporche”.

Un saluto, Mary

 

 

SCOPERTE DUE NUOVE PAGINE DEL “DIARIO DI ANNA FRANK”ultima modifica: 2018-05-17T10:24:57+02:00da tottina989

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.