NIA MYA, 8 ANNI, AUTRICE DEL BESTSELLER SUL SUO NOIOSO FRATELLINO

Nia-Mya-1

Quando la maestra ha chiesto a Nia e ai suoi compagni di scrivere di qualcosa di cui sono esperti, Nia ci ha pensato e ha deciso di parlare del rapporto con il suo fratellino e di quanto sia brava a prendersene cura. Ed è da questo compito che è nato “How to Deal with and Care for Your Annoying Little Brother“, ovvero come avere a che fare e prendersi cura del tuo noioso fratellino. Nel giro di breve tempo il libro è diventato un bestseller su Amazon, sbaragliando la concorrenza di competenti scrittori per bambini.

QUALCHE GIORNO – Come ha raccontato alla CBS, non è sempre facile giocare con Ronald, il suo fratellino di 5 anni. Quando gioca a calcio la palla finisce nei luoghi più disparati e a volte vuole pure fare la lotta. Ma Nia è paziente e ama essere una sorella maggiore, come fa notare Bustle, ed è orgogliosa di come le riesca bene prendersi cura del suo fratellino. Quando una giornalista della CBS è andata a intervistarla, la “scrittrice” di 8 anni ha rivelato quanto tempo ci ha impiegato a scrivere la sua opera: qualche giorno.

INSEGUIRE I PROPRI SOGNI – Dopo che Nia Mya ha scritto il testo per il compito, sua madre le ha consigliato di continuare a lavorare su quella storia, consiglio che Nia ha accettato ben volentieri. Così è nata questo libro che racconta l’importanza della pazienza, della gentilezza e dell’amore. Il libro ha dato da pensare a molti coetanei di Nia, facendoli riflettere su come si relazionano con i loro fratelli e sorelle minori. La morale della storia ha anche spinto i compagni di scuola della giovane scrittrice a pensare che possono dare il meglio di sé negli studi se vedono la scuola come una cosa divertente. Ma, cosa più importante di tutte, il libro ha insegnato una lezione importante all’autrice stessa: che è importantissimo tentare a ogni costo di inseguire i propri sogni.

Fonte: www.libreriamo.it

“DESIDERANDO TE”

41VGQ-MQynL._SX340_BO1,204,203,200_AUTORE: Jennifer Probst

EDITORE: Corbaccio

GENERE: Romanzo

PAGINE: 167

PREZZO EBOOK: 6,99 euro

PREZZO CARTACEO: 12,90 euro

SINOSSI:

Isabella MacKenzie aveva incontrato Liam al college: gentile, comprensivo, affascinante. Avevano trascorso una notte insieme. Una notte in cui era successo qualcosa di magico e indimenticabile. Una notte, tuttavia, in cui Isabella era entrata nel tunnel buio della droga e Liam si era volatilizzato. Sei anni dopo Isabella si è rifatta faticosamente una vita, è cresciuta ed è cambiata, adesso lavora come receptionist all’agenzia Kinnection e spera anche lei di trovare l’amore della sua vita, sa che se lo merita. Finché non le compare davanti l’ufficiale William Devine… Liam. Anche lui è diverso ed è alla ricerca di una donna con cui stabilire un rapporto più vero e profondo. Non può farsi sfuggire questa seconda occasione e sarà disposto a fare di tutto per dimostrare a Isabella di essere l’uomo giusto per lei.

RECENSIONE:

Devo dire che tra tutti i libri, che ho letto finora, di Jennifer Probst, questo è quello che mi è piaciuto meno; non che sia scritto male o che ci sia chissà cosa che non va, ma semplicemente la storia mi ha poco coinvolta. Izzy, dopo un passato di ex tossicodipendente, riprende in mano la sua vita e torna a lavorare e a frequentare gli amici di sempre. Dopo anni rivede anche Liam, ora poliziotto, con cui ha avuto un flirt in passato, da ragazzina. Tra i due la storia è tutt’altro che finita; lui è deciso a riprendersela, lei ha vergogna del suo passato e non vuole mettere in imbarazzo Liam. Chissà come finirà…

Un saluto, Mary

“TUTTO IL RESTO DI TE”

51a3BmxGWkLAUTORE: Federica Alessi

EDITORE: Self publishing

GENERE: Romanzo

PAGINE: 218

PREZZO EBOOK: 0,99 euro

PREZZO CARTACEO: 9,99 euro

SINOSSI:

Tutti la conoscono come Regan, ma il suo vero nome è un altro. Ha dovuto dimenticare se stessa e scappare lontano per proteggere le persone che ama. La fuga dalla realtà la porta a vivere momenti difficili e assurdi, ma anche molto romantici e passionali. Una fuga non voluta che le farà leggere la vita con occhi completamente diversi. L’amore si presenterà alla sua porta, ma saprà Regan coronare il suo sogno di felicità?

RECENSIONE:

Ho letto questo libro incuriosita dalla copertina e dal fatto che abbia vinto la sezione PubblicaMe! La storia mi è piaciuta, questo romanticismo mischiato al mistero non è stato affatto male. Fino all’ultimo l’autrice è stata capace di tenere il lettore all’oscuro del grande segreto di Regan non facendo trapelare nulla nei capitoli precedenti e poi c’è lui Heath…questo ragazzo è incredibile, prima si mostra indifferente e sospettoso mentre poi…si prende cura di lei, si fida, si innamora e dà tutto se stesso pur avendo una grande dolore dentro. Non meno importanti sono i fratelli di Heath, Ian ed Adam (insieme alla loro madre Beth)  e Jake il fratello di Regan, che aiuteranno i due ragazzi a sconfiggere il cattivo e a vivere le loro vite da ragazzi innamorati.

Un saluto, Mary

21 MARZO: GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

20032014164152_sm_6878-796x400

Il 21 marzo segna l’arrivo, almeno nominale, della primavera e della bella stagione. Non tutti sanno, però, che in questa data dal 2000 si celebra anche la Giornata mondiale della poesia. Istituita dall’Unesco, vuole essere un modo per ”riconoscere all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace”. Per celebrare al meglio la giornata, abbiamo pensato di proporvi le 10 poesie italiane più amate e lette di sempre. Da Dante a Leopardi, passando per Ungaretti, Pascoli e Carducci. Tanti modi di intendere il testo in versi, di trasmettere sentimenti, emozioni, problematiche.

L’INFINITO, GIACOMO LEOPARDI – Una delle poesie più conosciute di sempre, dove il poeta mette a confronto la condizione finita dell’uomo con l’universo infinito.

Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo, ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e il suon di lei. Così tra questa
immensità s’annega il pensier mio:
e il naufragar m’è dolce in questo mare.

 

TANTO GENTILE E TANTO ONESTA PARE, DANTE ALIGHIERI – Una, se non la, lirica d’amore per eccellenza.

Tanto gentil e tanto onesta pare
la donna mia quand’ella altrui saluta,
ch’ogne lingua deven tremando muta,
e li occhi no l’ardiscon di guardare.

Ella si va, sentendosi laudare,
benignamente d’umilta’ vestuta;
e par che sia una cosa venuta
da cielo in terra a miracol mostrare.

Mostrasi si’ piacente a chi la mira,
che da’ per li occhi una dolcezza al core,
che ‘ntender non la puo’ chi no la prova;

e par che de la sua labbia si mova
uno spirito soave pien d’amore,
che va dicendo a l’anima: Sospira.

 

SOLDATI, GIUSEPPE UNGARETTI – Poche parole per esprimere la guerra: la condizione dei soldati, che attendono di sapere se il nuovo giorno porterà vita o morte.

 

Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie

 

HO SCESO, DANDOTI IL BRACCIO, EUGENIO MONTALE – L’amore davanti alla prova del tempo.

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.
Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.
Il mio dura tuttora, né più mi occorrono
le coincidenze, le prenotazioni,
le trappole, gli scorni di chi crede
che la realtà sia quella che si vede.

Ho sceso milioni di scale dandoti il braccio
non già perché con quattr’occhi forse si vede di più.
Con te le ho scese perché sapevo che di noi due
le sole vere pupille, sebbene tanto offuscate,
erano le tue.

 

A ZACINTO, UGO FOSCOLO – Nostalgia per la patria perduta e parallelo tra il mondo contemporaneo e la classicità.

Né più mai toccherò le sacre sponde
ove il mio corpo fanciulletto giacque,
Zacinto mia, che te specchi nell’onde
del greco mar da cui vergine nacque

Venere, e fea quelle isole feconde
col suo primo sorriso, onde non tacque
le tue limpide nubi e le tue fronde
l’inclito verso di colui che l’acque

cantò fatali, ed il diverso esiglio
per cui bello di fama e di sventura
baciò la sua petrosa Itaca Ulisse.

Tu non altro che il canto avrai del figlio,
o materna mia terra; a noi prescrisse
il fato illacrimata sepoltura.

 

SE QUESTO E’ UN UOMO, PRIMO LEVI – La tragedia dell’olocausto messa in versi. Per non dimenticare mai.

Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case
Voi che trovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo,
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per mezzo pane
Che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d’inverno.
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi:
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.

 

LA PIOGGIA NEL PINETO, GABRIELE D’ANNUNZIO – Un acquazzone offre al poeta lo spunto per rivolgersi alla sua musa, Ermione.
Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.
Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
[…]

 

IL CINQUE MAGGIO, ALESSANDRO MANZONI – La poesia eroica e storica per eccellenza, incentrata sul personaggio eccezionale che è stato Napoleone Bonaparte.

Ei fu. Siccome immobile,
dato il mortal sospiro,
stette la spoglia immemore
orba di tanto spiro,
così percossa, attonita
la terra al nunzio sta,
muta pensando all’ultima
ora dell’uom fatale;
né sa quando una simile
orma di pie’ mortale
la sua cruenta polvere
a calpestar verrà.
[…]

 

SAN MARTINO, GIOSUE’ CARDUCCI – Una poesia che parla di cose quotidiane e conosciute, di odori e rumori familiari.

La nebbia agli irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;

ma per le vie del borgo
dal ribollir de’ tini
va l’aspro odor dei vini
l’anime a rallegrar.

Gira su’ ceppi accesi
lo spiedo scoppiettando:
sta il cacciator fischiando
su l’uscio a rimirar

tra le rossastre nubi
stormi d’uccelli neri,
com’esuli pensieri,
nel vespero migrar.

 

X AGOSTO, GIOVANNI PASCOLI – La morte accomuna il destino di animali e uomini. E il cielo d’agosto piange con il poeta la morte del padre.

San Lorenzo , io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.

Ritornava una rondine al tetto :
l’uccisero: cadde tra i spini;
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.

Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell’ombra, che attende,
che pigola sempre più piano.

Anche un uomo tornava al suo nido:
l’uccisero: disse: Perdono ;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono.

Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.

E tu, Cielo, dall’alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d’un pianto di stelle lo inondi
quest’atomo opaco del Male!

Fonte: www.libreriamo.it

“LA TUA SECONDA VITA COMINCIA QUANDO CAPISCI DI AVERNE UNA SOLA”

9788811671060_0_0_300_80AUTORE: Raphaelle Giordano

EDITORE: Garzanti

GENERE: Romanzo

PAGINE: 216

PREZZO EBOOK: 9,99 euro

PREZZO CARTACEO: 16,90 euro

SINOSSI:

Ci sono giornate in cui tutto va storto. È così per Camille, che sotto un incredibile diluvio si trova con l’auto in panne e senza la possibilità di chiamare nessuno. Eppure, quel giorno cambierà il suo destino per sempre. L’uomo che le offre il suo aiuto si chiama Claude e si presenta come un ambasciatore della felicità, capace di dare una svolta alla vita delle persone. Camille è scettica ma, nella speranza di ritrovare la sintonia con il marito e di andare d’accordo con il figlio ribelle, prova a seguire le sue indicazioni. Si tratta di semplici esercizi da compiere ogni giorno: per esempio ripercorrere le sensazioni di un momento felice, guardarsi allo specchio la mattina e farsi dei complimenti, contare tutte le volte che ci si lamenta durante la giornata. Intorno e dentro a Camille, a poco a poco, qualcosa inizia a cambiare…

RECENSIONE:

“Sogno che ognuno possa imparare a conoscere i propri talenti ed essere responsabile della propria felicità.
Perché non c’è nulla di più importante che vivere una vita all’altezza dei nostri sogni di bambini…”

Questo romanzo è un vero inno alla vita; insegna ad essere felici, ottimisti e a non mollare mai…come succede a Camille, la protagonista, che grazie all’aiuto di Claude (abitudinologo :D) riesce a vedere le cose, anche non belle, in un altro modo, a cercare di affrontarle con il sorriso sulle labbra. Tutto questo avviene seguendo un vero e propio percorso che Claude farà fare a Camille. La storia della protagonista può essere la storia di tutti noi; ogni giorno affrontiamo varie sfide e situazioni e il nostro modo di vedere le cose può cambiarne l’esito. Nonostante le difficoltà, cerchiamo di affrontare la vita sempre con il sorriso 🙂

Un saluto, Mary

“PER GIOCO O PER AMORE (NEIGHBORS SERIES VOL. 2)”

41zIy5-b0xL._SY346_AUTORE: R.L. Mathewson

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 271

PREZZO EBOOK: 4,99 euro

 

SINOSSI:

Zoe è abituata a badare a se stessa e da tempo ha accettato l’idea che la fortuna è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo. Così quando perde il lavoro e la sua vita inizia ad andare a rotoli, non si aspetta che le cose migliorino. E di certo non si aspetta che a venirle in aiuto sia proprio quell’idiota del suo vicino. Ma non ha più nulla da perdere, così, quando lui le offre un accordo che apparentemente porterà vantaggi a entrambi senza danneggiare nessuno, Zoe decide di fidarsi di lui e incrocia le dita. Anche se ormai dovrebbe aver imparato che dietro ogni opportunità può nascondersi uno scherzo del destino…
Trevor Bradford ama le cose semplici; per essere felice gli bastano una vita tranquilla, del buon cibo e la donna perfetta. Di quest’ultima, in particolare, ha un’idea molto precisa: sa esattamente come deve essere. E sa anche che non assomiglia affatto alla sua sciatta vicina. Così, quando scopre con orrore che sta pensando un po’ troppo a quella insipida ragazza della porta accanto, decide che il modo migliore per togliersela dalla testa è viversela fino in fondo. Continuerà a frequentarla, ma solo finché non troverà la perfezione.

RECENSIONE:

Se cercate qualcosa da leggere che sia leggero e divertente allora questo libro fa per voi; l’ironia con cui l’autrice ha cercato di sdrammatizzare la vita di questi ragazzi mi è piaciuta moltissimo. Zoe e Trevor sono circondati dalla particolare famiglia di lui che arricchirà di divertimento tutta la storia. Infine non mancheranno momenti di dolcezza e di passione come in tutti i romanzi che si rispettino.

Un saluto, Mary

“THE PROTECTOR”

the-protector_8693_AUTORE: Jodi Ellen Malpas

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 416

PREZZO EBOOK: 5,90 euro

PREZZO CARTACEO: 9,90 euro

SINOSSI:

La gente pensa di sapere chi è Camille Logan: una figlia di papà, bella, viziata e con un conto in banca che le permette di fare la vita che vuole. Ma Camille ha deciso di liberarsi dai legami familiari e di cavarsela da sola. Proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto, però, le conseguenze di alcuni affari intrattenuti da suo padre con persone senza scrupoli minacciano la sua serenità. In bilico tra risentimento e paura, Camille deve anche proteggersi dai sentimenti burrascosi che le suscita l’ex cecchino pagato dal padre per difenderla…
Jake Sharp ha commesso un unico errore sul lavoro, e le conseguenze sono state devastanti. Da allora ha giurato a se stesso che non accadrà mai più nulla di simile. Quando ha accettato l’incarico di guardia del corpo di Camille Logan, pensava si trattasse di un lavoretto semplice, ma si sta rendendo conto di essersi sbagliato. Ben presto il lavoro e i sentimenti si accavallano e, nonostante Jake conosca il rischio che si annida dietro questa ambiguità, Camille gli sta facendo perdere la lucidità, e per un militare questo è inaccettabile…

RECENSIONE:

Questo romanzo è stato semplicemente… wow! mi è piaciuto davvero tanto, molto diverso da quello riguardante Jesse Ward ma non per questo meno appassionante! J.E. Malpas ha racchiuso in questa bellissima storia azione, amore e mistero; la chimica trai due protagonisti è davvero molto forte: Jake ha vissuto momenti tragici, non facili e fa di tutto per dimenticare il passato accettando questo lavoro come guardia del corpo, mentre Camille è una ragazza testarda che sembra avere una vita perfetta e invece anche lei ha sofferto. Camille è indipendente e proprio per questo farà fatica ad accettare la continua vicinanza di Jake, lo metterà a dura prova ma alla fine tutta questa vicinanza non le farà di certo male!

Un saluto, Mary

“BAD BOY 3. MAI PIU’ LONTANI”

152978882006HIG_2_227X349_exactAUTORE: Blair Holden

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Romanzo

PAGINE: 301

PREZZO EBOOK: 9,99 euro

PREZZO CARTACEO: 17,90 euro

SINOSSI:

Tessa O’Connell si è ormai arresa all’evidenza: la sua vita è e sarà sempre un’avventura finché uscirà con il bad boy dagli occhi blu più adorabile del pianeta, Cole Stone. Il primo anno di college insieme, in effetti, non si sta rivelando una passeggiata, anzi… interminabile e pieno di sfide. Ma, nonostante tutto, sembra che Tessa e Cole siano riusciti a trovare una nuova, seppur discutibile, strategia per sopravvivere. E ora che le lezioni stanno per finire e il loro rientro a casa si avvicina, sono pronti a lasciarsi alle spalle le difficoltà e godersi un po’ di tempo da soli, lontani da sguardi indiscreti, feste, confraternite ed esami. Il destino però è di tutt’altro avviso. Ad attenderli sulla soglia di casa, c’è infatti una miscela di segreti e tensioni ad alto potenziale esplosivo. E, mentre Tessa si ritrova a combattere ancora una volta con la sua proverbiale insicurezza, Cole è alle prese con una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua vita. Il giro sulle montagne russe è appena iniziato. Riusciranno a superare gli ultimi ostacoli e conquistare il loro angolo di paradiso?

RECENSIONE:

Il bello di leggere più libri riguardanti gli stessi protagonisti è quello di vederli crescere, evolversi, innamorarsi, allontanarsi e poi, magari, riprendersi. Quando ho terminato questa lettura ho ricordato gli inizi della storia di Cole e Tessa ed ho pensato: “ma quanta strada hanno fatto questi due ragazzi”?. La loro storia mi è piaciuta sin dal primo libro, è coinvolgente, ironica, a tratti leggera e a tratti meno; la scrittrice è stata brava a non essere troppo noiosa o ripetitiva, finisci un capitolo e, presa dalla storia, inizi freneticamente il capitolo successivo. Bel lavoro!

Un saluto, Mary

“TUTTA COLPA DELLE FRAGOLE”

ZOMAUTORE: Sistiana Lombardi

EDITORE: Mondadori

GENERE: Romanzo

PAGINE: 211

PREZZO EBOK: 6,99 euro

PREZZO CARTACEO: 16,90 euro

SINOSSI:

Le app per incontri? Tutti ne parlano, in pochi le usano. Questo, almeno, è ciò che pensa la protagonista della storia, una giornalista trentenne che non ha mai voluto affidarsi al suo smartphone per conoscere persone nuove. Ma quando il suo capo le chiederà di scrivere un articolo su Matchy – una popolare applicazione per “cuori solitari” (ma non solo…) -, dovrà ricredersi e scontrarsi con una realtà a lei ignota. In fondo sarebbe disposta a tutto, pur di uscire dalle sabbie mobili in cui si è impantanata con quello che considerava l’uomo della sua vita. Basterà buttarsi a capofitto nel lavoro e organizzare qualche appuntamento al buio, per dimenticarsi del Bastardo coi boccoli che da tempo la condanna a un tira e molla estenuante? Forse no, considerando i “tipi da Matchy” con i quali dovrà fare i conti durante la sua ricerca: tatuatori che alla prima occasione non risparmiano i commenti sulle doti culinarie della mamma; food blogger che invitano a cena le ragazze per poi improvvisare un set fotografico e immortalare prelibatezze degne di un ristorante stellato; pervertiti a corto di idee, tatto e romanticismo, ma sempre pronti a mettere in atto tecniche di corteggiamento assai discutibili (per usare un eufemismo…). Nel turbinio degli eventi, fra rendez-vous tragicomici, litigi e fantasmi del passato che si materializzano nei momenti più sbagliati, tutto sembra precipitare. Finché il viaggio nel magico mondo di Matchy non approderà a una meta inaspettata.

RECENSIONE:

Seguo Sistiana su youtube da diverso tempo ormai e l’ho sempre trovata una ragazza solare, carina e molto tenere in coppia con il suo cagnolino Moiki. Ho comprato questo libro tempo fa ma ancora non avevo avuto modo di leggerlo; l’altro giorno me lo sono ritrovato tra le mani e così…Il libro è assolutamente moderno, ambientato ai giorni nostri, una realtà formata da social e smartphone. Molto divertenti e vari sono i personaggi che la nostra protagonista incontra nel suo viaggio, la storia è frizzante e piacevole da leggere.

Un saluto, Mary

LIBRI, PER BAMBINI, PER LA FESTA DEL PAPA’

PAPA’, MI PRENDI LA LUNA, PER FAVORE?

ZOM

AUTORE: Eric Carle

EDITORE: La Margherita

PAGINE: 32

PREZZO CARTACEO: 10,00 euro

SINOSSI:

In questo particolare e incantevole libro illustrato, la storia letteralmente si “svolge” davanti ai nostri occhi con le pagine che si aprono in su, in giù e nella pagina centrale. Monica vuole la luna per giocarci, così il suo papà si mette in viaggio per prendergliela. Non è facile arrampicarsi fino alla luna. Ma alla fine ci riesce, solo per scoprire che la luna è troppo grande da portare a casa! Il modo in cui questo problema viene risolto è… una piacevole sorpresa. Età di lettura: da 3 anni.

IL MIO PAPA’ HA UNA GAMBA SOLA

ZOM-2AUTORE: Francesco Menichella

EDITORE: Giunti Junior

PAGINE: 192

PREZZO CARTACEO: 12,00 euro

SINOSSI:

E il piccolo Thomas a raccontare la storia di suo padre, un papà straordinario, un campione di ciclismo con una gamba sola. In seguito a una malattia, Fabrizio, il padre di Thomas, ha dovuto prendere da giovane la difficile decisione di vivere con una gamba sola. Una scelta complicata, che gli ha salvato la vita e dalla quale è scaturita quell’incredibile forza che l’ha portato a raggiungere le vette del ciclismo mondiale. Prefazione di Fabrizio Frizzi. Con un intervista ad Alex Zanardi. Età di lettura: da 10 anni.

CARO PAPA’

ZOM-3AUTORE: Guido Van Genechten

EDITORE: Ape Junior

PAGINE: 22

PREZZO CARTACEO: 10,00 euro

SINOSSI:

Il mio papa è il più dolce del mondo, con lui posso volare, saltare sulla sua pancia, andare a cavallo, ascoltare le storie, fargli il solletico ai piedi e… tante altre cose divertenti! Una storia che riscalda il cuore! Età di lettura: da 3 anni.

MIO PAPA’ SCRIVE LA GUERRA

ZOM-4 AUTORE: Luigi Garlando

EDITORE: Piemme

PAGINE: 102

PREZZO CARTACEO: 14,00 euro

 

 

SINOSSI:

La notte del 20 dicembre Livio Sala, inviato speciale in Afghanistan, viene sequestrato sulla strada per Kabul. Suo figlio Tommi lo viene a sapere dalla televisione, mentre sta cenando con la mamma. Inizia così un fitto scambio di lettere: quelle di Livio, scritte di nascosto nella sua prigione, e quelle di Tommi, scritte ogni sera con la vecchia macchina da scrivere di papà… Con l’introduzione di Toni Capuozzo. Età di lettura: da 9 anni.

I MESTIERI DI PAPA’

ZOM-5AUTORE: Annalisa Strada

EDITORE: Nord Sud

PAGINE: 65

PREZZO CARTACEO: 7,00 euro

 

SINOSSI:

Ci sono mestieri dei quali nessuno parla, ma che questo libro svela. Vi siete mai domandati che cosa fa quel signore che passeggia naso all’aria la mattina presto? In queste pagine troverete la soluzione al mistero: è un annusatore di panetterie! E quel tipo sempre con l’aria un po’ assonnata? Facile: è un collaudatore di pigiami! Già, perché il volume che tenete tra le mani rivela e racconta la vita segreta di molti papà: alcuni ascoltano le uova, altri sono cacciatori di calzini, qualcuno scalda i posti… E gli altri? Basta leggere questi racconti per scoprirli tutti! Età di lettura: da 5 anni.

PAPA’ CHE AVVENTURA!

ZOM-6AUTORE: Marie Agnès Gaudrat & Roser Capdevila

EDITORE: Emme Edizioni

PAGINE: 48

PREZZO CARTACEO: 6,00 euro

 

SINOSSI:

Di papà ce ne sono di tutti i tipi: sportivi, sognatori, dolci, severi. Con un papà si possono fare le coccole, giocare ed imparare moltissime cose. I papà hanno i loro pregi ma possono avere anche dei difetti! Ci sono dei papà che possono essere sempre presenti e dei papà che lo sono meno. Questo libro, racconta in modo dolce e divertente i piccoli e grandi momenti del rapporto tra i papà e i loro bambini. Età di lettura: da 7 anni.

PAPA’ FAMONDO

ZOM-7AUTORE: Bruno Tognolini & Pier Socha

EDITORE: Carthusia

PAGINE: 16

PREZZO CARTACEO: 19,90 euro

 

 

SINOSSI:

Questa è la storia di un omone spavaldo con due grandi mani che sapevano creare tutte le cose del mondo: persino un bambino voleva creare! Ma un bambino non cresce sugli alberi come le arance e neppure si può costruire con lamiere e bulloni; sono i baci e gli abbracci di un papà e di una mamma a far nascere un bambino, un bambino nasce dall’amore. Un libro da leggere e sfogliare, per scoprire la magia di un’illustrazione lunga 4 metri che sembra non finire mai. Età di lettura: da 6 anni.

TI VOGLIO BENE PAPA’. ALICE

ZOM-8AUTORE: Giorgia Crozza

EDITORE: Il Leone Verde

PAGINE: 22

PREZZO CARTACEO: 10,00

SINOSSI:

Oggi è la festa del papà. Alice ha preparato una sorpresa molto speciale: ha costruito un libro per lui. Nel libro ha disegnato tutte le cose che ama di più del suo papà. Perché il papà di Alice sa fare tantissime cose! Imita benissimo la voce del lupo quando legge la fiaba dei tre porcellini, e porta Alice sulle spalle così può vedere il mondo dall’alto. Un libro dedicato ai papà e ai piccoli gesti quotidiani, dai giochi alle coccole, ai rituali che rendono speciale il rapporto con i loro bambini.. Età di lettura: da 3 anni.

MATTIA AIUTA IL SUO PAPA’

ZOM-9AUTORE: Liesbet Siegers

EDITORE: Clavis

PAGINE: 26

PREZZO CARTACEO: 10,95 euro

SINOSSI:

“Ciao, sono Mattia. Questa mattina la mamma esce e io resto a casa con papà. Insieme ci divertiremo un mondo!”. Una giornata con papà. Età di lettura: da 3 anni.

PAPA’ IN ANTARTIDE

ZOM-10AUTORE: Silvia Vecchini, Antonio Vincenti

EDITORE: Edizioni Corsare

PAGINE: 31

PREZZO CARTACEO: 12,00 euro

 

SINOSSI:

Oggi ho trovato nella cassetta della posta una busta speciale. C’è il mio nome sull’indirizzo e quello del papà al posto del mittente. Dentro trovo una lettera scritta a mano e una bellissima foto del cielo stellato sopra la Base. Il cielo dell’Antartide è unico, dice il papà. Età di lettura: da 4 anni.

Un saluto, Mary