L’ispirazione.

Immagine correlata

Quando  manca l’ispirazione?

a) – Quando la positività, la voglia di vivere ti invade.

b) – Quando hai la sensazione di benessere dovuta al fatto che stai bene.

c) – Quando viene a mancare la Dea ispiratrice.

d) – Quando chi non ha nulla da fare, viene a farlo in casa tua, senza il tuo consenso.

e) – Quando non sei uno scrittore o giornalista  e quindi non è il tuo mestiere.

f) – Quando non sei triste.

g) – Quando vengono a mancare i riferimenti che invogliano a raccontarsi.

h) ….é un “mutina” Risultati immagini per sorridente faccine

L’ispirazione.ultima modifica: 2019-04-07T17:05:37+02:00da mastro.zero

23 pensieri su “L’ispirazione.

    • Già, quella romantica che parte improvvisa e piena di versi finanche baciati…
      Quella con spirito di osservazione e di critica no. Resta- 🙂

      Gioco con voi, evidendentemente non sono preso da cupido 🙂

  1. Quando sono presa da problemi pratici…perdo l’ispirazione e non provo nemmeno a farmela tornare fino a che non ho risolto tutto!
    Buon inizio settimana, Mastro, un sorriso 🙂

  2. Cerchi l’ispirazione.????? ….mmmm vediamo e se tu provassi ad invertire le coordinare e dire invece che sei proprio tu l’ispirazione …quella ispirazione che ci calamitizza sul tuo blog…a tornare…a leggerti…a coglierti in tutte le tue più belle sfaccettature…tu a riposo…tu in primavera con gli uccellini…insomma forse sei.proprio tu che ci richiami qui con il tuo piffero magico! Un sorriso.

  3. Una delle frustrazioni più grandi e starsene seduti in attesa di un’idea, oppure davanti a una tela bianca o imbracciando uno strumento come se potesse suonare da solo oppure un foglio. Senti la voglia di fare qualcosa ma non sai cosa fare, aspetti, perdi tempo e maledici il giorno che hai litigato con l’ispirazione. Senza dubbio, come direbbe Picasso l’ispirazione, così com’è arrivata, ci lascerà se non ci trova al lavoro, questo è l’unico modo di trovarla e di farla rimanere. Se vuoi ottenere davvero qualcosa, devi solo cercare i mezzi necessari per riuscirci. Anche nei momenti in cui tutto ti sembrerà buio, potrai vedere un po’ di luce all’orizzonte. Un sorriso Mastro e buon pomeriggio.

    • Personalmente ritengo che non essendo un lavoro, non bisogna preoccuparsi più di tanto. Non ce l’ha ordinato il dottore di scrivere articoli. Quindi la vivo serenamente. Si può scrivere anche quando non c’è ispirazione, mancherà il cuore, la poesia, ma si può.

  4. Ti do ragione. In passato scrivevo poesie. Periodi bui, caratterizzati da sofferenze più o meno amorose. Grazie a dio ho perso quell’ispirazione e ho sviluppato una certa avversione per le smancerie amorose. In altre parole, ho sviluppato un certo cinismo. Ma quante ne ho passate!

  5. Quando ho l’ispirazione carico in bozze e tiro fuori in momenti di magra(quasi mai).
    Se ho il malstare è finita perchè mi scoccia pure ad entrarci qua dentro e aspetto mi torni la voglia.
    Non sono un’automa,ho anch’io i miei momenti no;)
    Buon pomeriggio Mastro e un abbraccio da Divina.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).