Pane e mortadella

images-1

Quante volte ho mangiato un bel panino caldo con fette sottili di mortadella al suo interno. E’ un bel momento lo ammetto anche perché riaffiorano   ricordi piacevoli che mi fanno gioire ed intristire allo stesso tempo, traduco nostalgia. Il piacere delle mangiate fatte nel passato  con la giusta compagnia e  un buon bicchiere di birra fresca.images

Se poi   capita di ascoltare  brani che rendono  armonioso il momento, il tutto  diventa  idilliaco.

Passato che non può tornare, che è presente nella mente, che vien fuori appena l’occasione da il via. Trascorsi goduti appieno, indimenticabili momenti di gioia pura.

Avverto, come spesso capita, emozione per aver vissuto  e condiviso le menti con un semplice panino caldo, pieno di mortadella tagliata sottile, sottile accompagnato da una buona birra fresca, contorno di momenti di felicità.

Mastro

 

Pane e mortadellaultima modifica: 2021-04-24T14:18:44+02:00da mastro.zero
  1. Assaporare i ricordi, con tutte le percezioni sensoriali e non in essi contenuti, sono un segno del tempo che passa. Se poi il tempo presente è avaro….di tutto, ecco che è facile fuggire nel passato. Dico a te ciò che dico a me stessa: sforziamoci di guardare avanti, di crearci nuovi ricordi almeno finchè la mente è in grado di farlo 🙂 p.s. sono lieta di questa tua condivisione.

    • Vivo alla giornata senza picchi di sorta. Sono comunque soddisfatto del mio presente e non penso al futuro.
      Parlare del passato indica che anni scorrono , per fortuna, altrimenti non staremmo qui a raccontarcelo. 🙂

    • So fare anche il muratore, l’idraulico,l’elettricista, il piastrellista, il meccanico, l’amministratore, il contabile-
      Insomma mi tocca ora assaggiare tutti i relativi panini. :)))

Lascia un commento