Un’ amica mai dimenticata. L’importanza di un amicizia del sesso opposto.

imagesNonostante siano passati molti anni dall’ultimo incontro, nel quale ci separammo volutamente,  sento la mancanza di una mia cara amica, persona schietta capace di ascoltare e di raccontare. Entrambi avevamo raggiunto un livello di confidenza mai raggiunto da parte mia verso una donna e di lei verso un uomo. Dai suoi racconti, dalla sua sincerità nel dire  imparai cose che, anche se le avevo vissute e quindi l’esperienza a quel proposito c’era, di cui però non ne  avevo capito le sfumature. Con il suo dire i miei occhi si aprirono alla luce che mi mostrava con puntualità. Grazie a lei ho potuto vivere le mie esperienze con successo e consapevolezza. Le sono grato per avermi regalato la sua stima e perchè mi ha fatto crescere nella mia di stima. La mia maturazione è stata la cosa più bella che poteva donarmi, oltre ovviamente alla sua amicizia.

Estiste l’amicizia fra sessi opposti? Direi di sì e la consiglio a chiunque voglia star bene.

Oggi sento la sua mancanza. Mancanza dei nostri dialoghi senza fine che  donavano serenità ai nostri cuori.

Mastro

Un’ amica mai dimenticata. L’importanza di un amicizia del sesso opposto.ultima modifica: 2022-05-17T11:13:27+02:00da mastro.zero

Lascia un commento