Sordo e cieco. Luca tronista che non vede e non sente e sopratutto non capisce.

Come fa Luca,Schermata-2022-05-18-alle-22.28.42-768x421 tronista di uomini e donne, a non capire  che lui, come dice la dolce  Soraia, “va verso chi gli corre dietro”? Vedi Lilli e la fuori uscita AURORA ! Con quest’ultima stava per incespicare in un burrone.

Sono di parte certamente, ( Chiedo scusa alle donne ), un gioiellino come la bella Soraia non lo trovi tutti i  giorni e ovunque. Questa ragazza bella, simpatica, intelligente e piena di valori non riesce a far breccia al Luca che da coreteggiatore (lo ha probabilmente dimenticato) è passato a tronista per un dono fatto dalla grande Maria De Filippi.

Quando era corteggiatore facevo il tifo per lui e non mi sarei mai aspettato che non poteva essere lui la scelta della allora corteggiata Roberta. Soffriva per un amore non corrisposto. Donna che mi appare un tantino cinica e calcolatrice. Perciò caro Luca credo ti sia andata bene per non essere stato scelto.

Oggi da tronista si sta rivelando persona che ragiona con la sua testa (giusto che sia così!), ma pretende che gli altri facciano altrettanto, cioè che ragionino come lui. Non vede  chi   soffre per non essere capita e corrisposta. Come capitò a lui.

La vita è una ruota che gira. Infatti a te è capitata  la stessa cosa.luca_salatino_soraia_cerino_lilli_pugliese_-640x300

Aaaaaa Luca, apri gli occhi, e  bada a chi scegli.  Poi se sbagli so cavoli tua. Vorrà dire che Soraia si sarà salvata da saltare in un fosso.

Mi dispiace Luca mi eri simpatico e ripeto facevo il tifo per te. Oggi lo faccio per SORAIA! …e non credo sia il solo.

Mastro

Appendice al post.

Luca ha scelto Soraia ed io sono contento di questa sua scelta. Potrei sbagliare, ma credo che sia stata la più schietta tra le contendenti e Luca si stava facendo trasportare in situazioni senza futuro, come spesso accade alle persone buone.

Mastro

Sordo e cieco. Luca tronista che non vede e non sente e sopratutto non capisce.ultima modifica: 2022-05-20T21:34:45+02:00da mastro.zero

Lascia un commento