La triste storia della “bimba di legno”, risarcita dopo 15 anni

La triste storia della “bimba di legno”, risarcita dopo 15 anni

La Malasanità e i suoi gravi errori. Che ora provocano danni permanenti, ora perfino la morte. Errori dei quali spesso nessuno paga. O se accade, avviene dopo anni di lotta estenuante e talvolta senza neanche un risultato completamente soddisfacente. Forse quei 3 milioni di euro non gli riporteranno la normalità (sebbene occorra sempre confidare nei progressi della Medicina), assaporata per soli 3 mesi di vita. Ma, quanto meno, i genitori di Arianna Manzo potranno dire di aver ottenuto qualcosa dopo ben 15 anni di strenua lotta. Fatta anche di scioperi…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Chi è la giovane Premier finlandese che sfida Putin

Chi è la giovane Premier finlandese che sfida Putin

Giovane, coraggiosa, intraprendente, e, non me ne vogliano le femministe, pure bella. Sanna Marin a soli 36 anni è diventata Premier della Finlandia nel 2019. Roba che in Italia, malgrado lo svecchiamento portato dai Cinquestelle, resta una chimera. Sanna Marin si sta contraddistinguendo: ha affrontato la pandemia meglio dei suoi vicini scandinavi. La Finlandia è stata eletta per il quinto anno di fila «paese più felice del mondo», di cui due amministrati da lei. Sebbene occorra poi sempre valutare fino in fondo i parametri utilizzati. Ma potrebbe passare alla storia…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Il significato reale del brano Il cielo in una stanza

Il significato reale del brano Il cielo in una stanza

Il cielo in una stanza è uno dei brani più popolari della canzone italiana. Proposta anche nell’ultima edizione di Sanremo dal duo Mahmood-Blanko, nella serata dedicata alle cover dei brani del passato in coppia con altri artisti ospiti. Duo che vincerà come noto anche il Festival. Una riproposizione che ha di nuovo rinverdito l’interesse per questa canzone, che ha compiuto 62 anni. Lanciata nel 1960, scritta da Gino Paoli e cantata da Mina, all’epoca entrambi ventenni. Il primo aveva 26 anni, la seconda, agli esordi, appena 20. Il cielo in…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Pippo Baudo e Tina Turner: una storia che pochi conoscono

Pippo Baudo e Tina Turner: una storia che pochi conoscono

Tina Turner, la leonessa del Pop. Ottanta anni il 26 novembre 2019, ci ha regalato canzoni meravigliose con la sua voce graffiante e la sua possente presenza scenica. Si pensi a What’s love got to do with it, We Don’t Need Another Hero, ma soprattutto The Best. La sua canzone più iconica. Si ricorda anche un duetto con Eros Ramazzotti, il brano è Cose della vita, del 1993, che ebbe un successo straordinario. Erano anni d’oro per Tina Turner, ma non è stato sempre così. Anzi. Alla fine degli anni…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Chi uccise Enrico Mattei? Le ipotesi più accreditate

Chi uccise Enrico Mattei? Le ipotesi più accreditate

Sessant’anni fa, il 27 ottobre 1962, moriva Enrico Mattei, presidente di ENI, in un incidente aereo alle porte di Milano (Bascapé). E la sua figura torna in auge ogni volta si parla di dipendenza del nostro paese dall’estero per quanto concerne l’energia. Oggi, per esempio, a causa della guerra in Ucraina e dalle minacce russe. Se il fatto che l’aereo partito da Catania sia stato sabotato è ormai acclarato, chi volle la sua morte resta ancora un mistero. Uno dei tanti italiani. Si sa per certo anche il movente: Enrico…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

iPhone introduce una novità che la dice lunga sul futuro del Green pass

iPhone introduce una novità che la dice lunga sul futuro del Green pass

Tra la guerra in Ucraina e la benzina che ha sfondato la soglia psicologica dei 2 euro, nel mese di marzo il Covid-19 è passato in secondo piano. E con esso il Green pass, anche nella sua versione rafforzata. Gli analisti di geopolitica, qualificati o improvvisati, in Tv hanno scalzato i virologi. Tanto che qualcuno, scherzosamente, ha detto che questi ultimi sono in giro a rigare l’auto dei primi. In questi giorni però, il Governo Draghi ha annunciato il graduale addio al Green pass dal primo aprile. Sebbene in molti…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Se il profugo è biondo con gli occhi azzurri non indigna

Se il profugo è biondo con gli occhi azzurri non indigna

In Italia stanno arrivando molti ucraini e per loro si stanno prodigando in molti: perfino i piccoli centri urbani e le periferie che tendono a respingere gli immigrati africani o mediorientali parlando di evasione. E’ anche questione di mezzi di trasporto, forse. I profughi ucraini stanno arrivando in treno o in autobus. Quelli con la carnagione scura arrivano invece su barconi di fortuna, se ci arrivano. Ci sarebbero poi altre questioni. I profughi “di colore” ci portano il Covid-19, non sono vaccinati. Quelli ucraini, che tutt’al più avranno fatto il…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Corsica, l’altra guerra europea: vuole l’indipendenza dalla Francia

Corsica, l’altra guerra europea: vuole l’indipendenza dalla Francia

La Corsica è una delle cose stupende che abbiamo perso per mano della Francia. In un mondo globalizzato da un trentennio, però, le istanze indipendentiste sono tornate in auge. Anche la Corsica è in fermento, perché vuole distaccarsi dal paese transalpino, per proclamare l’indipendenza. E’ stato annesso alla Francia dal 1768, ma mantiene ancora oggi una forte eredità culturale italiana. Emmanuel Macron sembra voler cedere, ma per alcuni analisti si tratta solo di un bluff pre-elettorale. Ricostruiamo i fatti. CONTINUA A LEGGERE

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

Holodomor, il genocidio degli ucraini: quali furono le cause

Holodomor, il genocidio degli ucraini: quali furono le cause

Il rapporto di vicinato tra Russia e Ucraina non è stato mai oggettivamente semplice. Senza andare troppo indietro nel tempo, con la nascita dell’Impero russo, iniziò un graduale processo di russificazione del paese da parte degli Zar. Che concedevano agli ucraini la possibilità di raggiungere i gradi più alti dell’élite societaria e della Chiesa Ortodossa. Inoltre, con la spartizione della Polonia, una parte di territorio fu annesso all’impero austro-ungarico. La nascita dell’Unione sovietica con la deposizione degli Zar non cambiò la posizione subalterna dell’Ucraina verso la Russia. Con un episodio…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More

The Batman, trama e recensione del cavaliere più oscuro del solito

The Batman, trama e recensione del cavaliere più oscuro del solito

The Batman è il nuovo film sull’eroe mascherato che si aggira nella cupa Gotham per sventare i nuovi progetti di distruzione della città da parte dei cattivi di turno. La direzione è stata affidata a Matt Reeves, noto per aver completato la trilogia de Il Pianeta delle scimmia firmando il secondo e terzo episodio. Mentre a vestire i panni di Batman a questo giro è Robert Pattinson, noto soprattutto il vampiro Edward Cullen nella saga cinematografica di Twilight. Vediamo di seguito la trama di The Batman e la recensione. CONTINUA…

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr
Read More