Edenlandia finalmente riapre: ecco un video di tutte le novità

Dopo 5 anni di chiusura al pubblico, di vertenze sindacali, di bracci di ferro con la sovrintendenza ai Beni culturali per i due ingressi di interesse storico essendo risalenti all’epoca fascista, Edenlandia riapre. Restituendo così alla città di Napoli un pezzo storico, quello che ha fatto divertire tante generazioni.

Con questo Parco divertimenti, Napoli aveva stabilito un altro record: rappresentava il primo parco tematico d’Italia, aperto nel 1965 ispirandosi a Disneyland. Fu realizzato a Napoli, nel quartiere Fuorigrotta, lo stesso dove giace lo Stadio della squadra locale di calcio e dirimpettaio allo Zoo (che pure è stato riaperto da poco dopo anni di incuria e chiusure). Ho ricostruito qui la storia tormentata di questo parco divertimenti.

In realtà la riapertura doveva già esserci nel 2015,ma ce ne sono voluti altri 3. L’importante è che comunque Edenlandia sia di nuovo viva e vegeta, sperando che non ripiombi di nuovo nella crisi e che sappia continuamente rinnovarsi come fanno altri parchi nati dopo e ancora sulla cresta dell’onda: Mirabilandia e Gardaland. Ai quali da qualche anno si è aggiunto il parco divertimenti romano Rainbow, sorto a Valmontone.

E così, i più piccoli che non hanno avuto l’occasione di divertirsi presso Edenlandia e i meno giovani che ricordano le giornate spensierate a colpi di giostre e zucchero filato, nonché i turisti, avranno occasione di andarci per la prima volta o tornarci dopo anni.

Ma quali sono le novità di Edenlandia? Quali sono i prezzi di Edenlandia? Vediamolo di seguito.

CONTINUA A LEGGERE

edenlandia foto

 

Edenlandia finalmente riapre: ecco un video di tutte le novitàultima modifica: 2018-07-26T09:19:36+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).