Il Governo Conte mantiene le promesse: cosa contiene Nota aggiornamento DEF

E alla fine, il Ministro dell’economia Giovanni Tria ha dovuto cedere alle pressioni dei due Vice Premier: Luigi Di Maio e Matteo Salvini. I quali sanno bene di aver ottenuto buona parte dei loro voti promettendo, il primo, il reddito di cittadinanza, e il secondo la flat tax (anche se per Salvini ha pesato molto soprattutto la questione immigrati. Due misure in contrapposizione in realtà, visto che la prima comporta una maggiore spesa pubblica e la seconda meno entrate per lo Stato. Almeno che non si verifichi ciò che i sostenitori della flat tax sperano: abbattere le tasse per creare più consumi e più posti di lavoro.

Ma qui subentrano altri meccanismi collegati all’economia politica: su tutti, la propensione marginale al risparmio. Ovvero, l’aumento del risparmio determinato da un incremento del reddito disponibile pari ad una unità di moneta (ad esempio un euro). In parole povere: la gente con più soldi in tasta spenderà ed investirà di più, o li risparmierà e se li terrà sul conto corrente?

Ricordiamo però che stiamo parlando della nota di Aggiornamento al Def. E non ancora della finanziaria vera e propria. Il Def, che tra poco vedremo cos’è, tra le altre contiene anche il superamento della tanto odiata legge Fornero, la Pace fiscale (che altro non è che un condono) e un nuovo fondo per i risarcimenti per i risparmiatori.

Ma vediamo nel dettaglio cosa contiene la nota di aggiornamento al Def e come l’hanno presa le Borse e l’Ue.

def-governo-conte

Il Governo Conte mantiene le promesse: cosa contiene Nota aggiornamento DEFultima modifica: 2018-10-01T09:35:59+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).