Il mistero della Chiesa che scompare al tramonto

Mistero della fede. O forse, del genio architettonico. Anche quello moderno. Noi italiano ce ne intendiamo, del resto, di architettura. Visto che abbiamo ideato una corrente architettonica come il razionalismo, simbolo e vanto del Fascismo. Ed ultimo stile prima della brutalizzazione edilizia delle nostre città del dopoguerra. Inoltre, vantiamo uno degli architetti ancora viventi più rispettati ed elogiati nel mondo: Renzo Piano.

Così come siamo molto esperti di Chiese, visto che sul territorio italiano ne abbiamo a bizzeffe. Complice il fatto che nel nostro Paese risieda la Chiesa cattolica apostolica romana, la cui influenza e il cui potere politico, ben sappiamo quanto abbiano influenzato nei secoli il nostro Paese.

Architettura e religione diventano poi un bel mix quando danno vita a edifici ecclesiastici che lasciano senza fiato. Si pensi al Duomo di Milano, la Cattedrale di San Marco a Venezia, la Chiesa del Gesù a Napoli. Giusto per citarne qualcuna. Ma l’elenco sarebbe lunghissimo.

Occorre però dire che la Chiesa misteriosa di cui parlo in questo articolo, però, non si trova in Italia. Malgrado noi di architettura e di religione siamo degli esperti. Infatti, si trova in Belgio. Più precisamente, nella provincia fiamminga del Limburgo, a Borgloon.

La chiesetta di Bongloon ha un particolare a dir poco suggestivo: tende a scomparire al tramonto, diventando quasi un miraggio. Scopriamone di più.

CONTINUA A LEGGERE

Il mistero della Chiesa che scompare al tramontoultima modifica: 2019-02-07T09:47:41+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).