Disney, come sono cambiate le protagoniste nelle favole

E’ proprio il caso di dire: c’era una volta. Le fiabe sono metafore della vita, contengono una morale che può tornare utile nel nostro quotidiano. Sono anche specchio della società e dei tempi che cambiano. Come è cambiato il ruolo della donna.

Un tempo le donne nelle fiabe erano remissive, aspettavano il tanto agognato Principe azzurro che le salvasse dalla strega di turno o da un brutto incantesimo. Su questa falsa riga, nei secoli scorsi, furono scritte storie come quelle di Cenerentola, La bella e la bestia, Biancaneve, La bella addormentata nel bosco.

Fiabe poi diventate celebri e riadattate sottoforma di cartoon per i più piccoli dalla Disney. Diventando dei classici.

L’ultimo film uscito nelle sale, Oceania, ci conferma che invece oggi il ruolo delle donne nelle fiabe è cambiato.

CONTINUA A LEGGERE

Disney, come sono cambiate le protagoniste nelle favoleultima modifica: 2019-04-19T21:17:45+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).