Pasqua doveva essere festeggiata il 24 Marzo: cosa è successo

Come noto, se Natale ha un giorno fisso nel quale ricade, ossia il 25 dicembre, Pasqua invece ha una sola certezza: che viene di domenica. Mentre il giorno dopo si festeggia il Lunedì dell’angelo, meglio noto come Pasquetta. Giornata dedicata ai pic nic all’aperto, sebbene negli ultimi anni questa tradizione si stia perdendo. Con tanti che preferiscono recarsi nei centri commerciali o nei lounge bar sulla spiaggia per gli aperitivi con musica.

Del resto, vale pur sempre il proverbio: Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Visto che la Risurrezione di Cristo viene festeggiata con maggiore libertà, anche con weekend lunghi trascorsi fuori casa.

Ma torniamo alla questione data di Pasqua. Essa si calcola in base al Calendario Gregoriano. E, secondo i calcoli che vedremo tra poco, sarebbe dovuta capitare il 24 marzo. Ed invece, la stiamo festeggiando oggi 21 aprile. Perchè? Si tratta di un clamoroso errore di calcolo in calendario? Ecco come stanno le cose.

CONTINUA A LEGGERE

Pasqua doveva essere festeggiata il 24 Marzo: cosa è successoultima modifica: 2019-04-21T14:31:05+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).