Luigi Vanvitelli, vita e opere di un genio napoletano

Qualche giorno fa – più precisamente il primo marzo – è ricorso l’anniversario della nascita di Luigi Vanvitelli. Architetto e pittore di madre napoletana e padre olandese, che realizzò tra le varie opere, la maestosa e sublime Reggia di Caserta. Ispirata alla meravigliosa Reggia di Versailles francese.

Nato a Napoli il 12 maggio 1700 e morto a Caserta appunto il primo marzo 1773, realizzò anche svariate opere che piacevano molto ad una stretta cerchia elitaria ma facevano storcere il naso alle masse ancora abituate allo stile barocco.

La Reggia di Caserta ideata da Luigi Vanvitelli ha vissuto nell’ultimo trentennio un periodo difficile. Dovuto alla cattiva gestione e all’incuria di chi di dovere.

Detto ciò, ecco la storia di Luigi Vanvitelli e le sue principali opere.

CONTINUA A LEGGERE

Luigi Vanvitelli, vita e opere di un genio napoletanoultima modifica: 2020-03-05T09:51:04+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).