Torna il Drive-In per vedere film e concerti: le città che hanno aderito

ossiamo chiamarlo un “ritorno al futuro”. Scene che in tanti abbiamo visto nei film americani, su tutti il cult anni ‘70 Grease. Infatti, sta tornando in auge il Drive-in, cioè la fruizione di film all’aperto ciascuno chiuso nella propria auto.

Infatti, a quanto pare, sia i concerti che i film al Cinema torneranno molto probabilmente dal 2021. Probabilmente dalla primavera. Un danno incredibile per settori già in perenne affanno, complice la pirateria alla quale si sono aggiunti ora i colossi dello streaming. Netflix su tutti.

Tutti i concerti sono rinviati a data da destinarsi, così come le uscite dei film di questi mesi. Inoltre, sono ferme anche le riprese dei film e ciò creerà un accavallamento di eventi tra quelli da smaltire e gli altri in uscita.

Molto probabilmente, tanti film non saranno mai girati, altri non usciranno mai. Soprattutto le piccole produzioni e le pellicole minori.

Dunque, il Drive-in potrebbe risolvere almeno in parte questo disastro economico-cuturale. Vediamo in che modo.

CONTINUA A LEGGERE

Torna il Drive-In per vedere film e concerti: le città che hanno aderitoultima modifica: 2020-04-24T09:26:20+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).