Infermiera svenuta dopo vaccino Covid-19 è morta? Il mistero si infittisce

Tiffany-Pontes-Dover

L’infermiera svenuta dopo vaccino Covid-19 è morta? Proseguono le vaccinazioni contro il Covid-19, sebbene in ordine sparso tra gli Stati dell’Unione europea e in realtà tra le stesse regioni italiane. Come solito effetto del federalismo sgangherato del nostro Paese.

La speranza generale, comunque, vaccino o no, è che entro il 2021 siamo usciti definitivamente da questo incubo. Sebbene gli strascichi economici e psicologici saranno lunghi.

Ma tornando ai vaccini, c’è un mistero che incalza in queste settimane. E riguarda la prima persona sottoposta al vaccino Pfizer anti-Covid19: Tiffany Pontes Dover. Poco dopo la somministrazione la donna si è sentita male e per molti sarebbe perfino morta.

Come stanno le cose?

CONTINUA A LEGGERE

Infermiera svenuta dopo vaccino Covid-19 è morta? Il mistero si infittisceultima modifica: 2021-01-04T10:27:38+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

One thought on “Infermiera svenuta dopo vaccino Covid-19 è morta? Il mistero si infittisce

  1. Scoperto il primo vaccino italiano.
    Non uccide il Covid però basta dargli una mazzetta e guarisce l’amico dell’amico.

Leave a Comment