Negli Usa è in corso una guerra tra minoranze etniche: le ragioni

Il movimento Black lives matter è ormai in voga da un anno, istituito dopo la drammatica morte di George Floyd per soffocamento provocato da un poliziotto.

Tuttavia, è altrettanto preoccupante l’escalation di violenza contro gli asiatici: Stop AAPI Hate, l’associazione che le combatte, ha censito nel periodo che va da marzo a dicembre 2020, circa 3mila attacchi d’odio contro gli asiatici d’America.

Molti danno la colpa a Trump, per la guerra commerciale e culturale mossa alla Cina. Ma le scelte politiche anti-asiatiche vengono da molto lontano e sono anche democratiche. Inoltre, i dati dicono anche altro sull’orgine degli attacchi.

Ecco un quadro più esaustivo sul razzismo contro gli asiatici negli Usa.

CONTINUA A LEGGERE

Negli Usa è in corso una guerra tra minoranze etniche: le ragioniultima modifica: 2021-04-23T10:04:27+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).