Vietato manifestare contro il Green pass: l’ultima trovata del discutibile Ministro Lamorgese

manifestazioni-scioperi

Il Ministro degli interni Luciana Lamorgese tuona contro le manifestazioni anti-green pass e così vieta l’accesso dei manifestanti nelle aree sensibili.

Pur ribadendo il «diritto a esprimere il dissenso», nelle indicazioni ai prefetti fa notare come le proteste abbiano generato «elevate criticità» non solo per «l’ordine e la sicurezza pubblica» ma anche per «i diritti attinenti allo svolgimento delle attività lavorative e alla mobilità dei cittadini».

Sottolineando pure come alcune manifestazioni abbiano avuto «effetti particolarmente negativi nell’attuale fase di ripresa delle attività sociali ed economiche».

Pur se si parla di manifestazioni in generale, è chiaro che il riferimento principale è a quelli no-vax e no-green pass.

In questi due anni da Ministro degli interni, però, la Lamorgese non ha mancato di commettere diverse gaffe.

Vediamo in cosa consistono i divieti e alcune mancanze della Lamorgese.

CONTINUA A LEGGERE

Vietato manifestare contro il Green pass: l’ultima trovata del discutibile Ministro Lamorgeseultima modifica: 2021-11-13T09:56:58+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Related posts

Leave a Comment