Ricominciare di nuovo…

Ricominciare… Quando pensi di avere qualche piccola certezza che invece risulta essere stabile come una bolla di sapone. Puf…tutto scompare.

Che fare? Deprimersi, lasciarsi andare alla disperazione? Oppure arrabbiarsi e poi rimboccarsi le maniche? Ripartire da noi stessi, su ciò che potrebbe piacere ma solo a NOI; valutare altre persone,dare loro una seconda possibilità.

Credo che adotterò la seconda strategia. Le persone mi lasciano perplessa: quanto egoismo e cattiveria,quanto poco tatto mascherati da “Amo me stessa, mi basto da sola, sono figa e super donna… Penso solo a me stessa”…avete letteralmente scassato le……… care mie. Siete fighe,super donne? Vi bastate da sole? Allora state da sole. Punto. Siete relaizzate perchè lavorate e avete il fidanzato,che quando uscite paga tutto? Mmmmm allora non siete poi così rivoluzionarie 😉 Una donna figa che si basta da sola dovrebbe pagare a metà. Quindi fate le ribelli punk rock,ma siete le classiche borghesucce 😉 R.I.D.I.C.O.L.E.

Abito a pochi metri da una chiesa e non prego nemmeno li,non pregherò le persone per elemosinare attenzioni. Di colpo non vi vado più bene e siete tanto carogne da non dir nulla? Pace. Me ne farò una ragione. Per anni ho ignorato la vostra esistenza ma sono sopravvissuta lo stesso 😉

Il dispiacere c’è,ovvio… però non intendo farmi avvelenare la vita (che è unica) dai capricci di persone che dovrebbero essere mature.

Vado avanti,mi concentro un po’davvero su di me,ma sul serio…

Per ora il lavoro c’è… Parto da li e mi creo una rete di interessi ma che piacciano davvero a me.

Come l’Araba Fenice ci si rialza e si avanti.

Un bacio. Emili_Milli, la rossa (di capelli)

 

Autostima ed amor proprio…A quale prezzo?

autostima
au·to·stì·ma/
sostantivo femminile
  1. Fiducia e stima nei propri confronti.

Come ho già scritto in precedenza, la Psicologia è sempre più “in”: tutti psicologi,articoli di psicologia ovunque… Tutti che cercano di fornire  interpretazioni inconsce a qualsiasi comportamento.

Amare se’stessi,volersi bene,rispettarsi e non essere delle larve che devono dire grazie ad un altro se sono davvero felici…Tutti concetti che approvo.Ma…

Io domando:forse i concetti di amati,devi fare solo ciò che ti rende felice, ecc stanno portando a mandare a quel paese empatia e tatto?
Fare ciò che ci fa stare bene davvero anche se in teoria è sbagliato?!ma a noi fa stare bene ?! prego??? E se ciò fa soffrire un’altra persona?
Educazione e buon senso,con un po’di tatto,dovrebbero tornare di moda. Adesso va di moda l’egoismo più puro,mascherato da “lo faccio perchè mi lovvo”.

Ragazze… Non diventiamo delle bestie insensibili. Grazie.

Un bacio. Emili_Milli

 

FRASI FATTE

Frase fatta:
espressione convenzionale, spec. logorata dall’uso: parlare per frasi fatte e luoghi comuni

(“Il nuovo De Mauro”,dizionario on line).

 

Io ODIO,DETESTO, NON SOPPORTO le “frasi fatte”. A volte preferisco il silenzio ad una “frase fatta”. Le “frasi fatte” le accetto da sconosciuti o semi tali,oppure da persone della quale mi importa poco/nulla…Bugia,già da loro mi procurano un certo fastidio.

A volte occorre essere onesti e TACERE… Le “frasi fatte” sono così irritanti,sminuenti…

Ho smesso di essere paziente verso questi maestri di saggezza… BASTA: