L’infinito è un concetto astratto ..

Immagine

Risultato immagini per alice madness returns cat gifRisultato immagini per alice madness returns cat gif

 

L’infinito è un concetto astratto usato per descrivere qualcosa che è infinito o senza limiti. È importante in matematica, cosmologia, fisica, calcolo e arte.

Il simbolo dell’Infinito

L’infinito ha il suo simbolo speciale: ∞ . Simbolo, a volte chiamato lemniscata di , è stato introdotto dal matematico John Wallis nel 1655. La parola “lemniscata” deriva dalla parola lemnisco latina, che significa “nastro”, mentre la parola “infinito” deriva dal infinitas parola latina, che significa “Senza limiti”.

Il concetto di infinito fu compreso molto prima che Wallis gli desse il simbolo che usiamo oggi. Intorno al IV o III secolo, il testo matematico di Jain Surya Prajnapti assegna numeri enumerabili, innumerevoli o infiniti. Il filosofo greco Anassimandro usò l’apeiron per riferirsi all’infinito. Zeno de Elea (nato nel 490 a.C. circa) era noto per i paradossi che riguardavano l’ infinito.

Il paradosso di Zenone

Da tre tutti i paradossi di Zenone, il più famoso è il paradosso della tartaruga e Achille. Il paradosso, una tartaruga che fa sì che l’ eroe greco Achille in una gara, dando la tartaruga un avanzamento piccola. La tartaruga afferma che vincerà la gara, Achille non ha modo di raggiungerla, perché sarà sempre davanti a lui .

Pi come esempio di infinito

Un altro buon esempio di infinito è il numero π o pi . I matematici usano un simbolo per pi perché è impossibile scrivere l’ intero numero . Pi è composto da un numero infinito di cifre. È spesso arrotondato a 3,14 o anche a 3,14159, ma non importa quanti numeri scrivi, è impossibile raggiungere la fine.

Il teorema delle scimmie

Un modo che si pensa del teorema di scimmia infinita è in termini. Per il Teorema, se si dà una scimmia ‘s una macchina da scrivere e un periodo di tempo infinito, finirà per scrivere Amleto di Shakespeare. Mentre alcune persone prendono il teorema di suggerire un possibile matematici vedono come prova di quanto sia improbabile che sia eventi.

Cosmologia e infinito

I cosmologi studiano l’universo e pensano all’infinito. Ha spazio continuo e senza fine? Questa rimane una domanda aperta. Anche se l’universo fisico, come lo conosciamo, ha un limite, c’è ancora la teoria dei multiversi che deve essere considerata. Cioè, il nostro universo può essere solo uno di un numero infinito.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr