Senza sosta.

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

 
Senza sosta, mentre dolci parole
escono dall’anima per consolare i miei dubbi,
che a volte crescono, mentre il destino
ci separa come onde, si ritirano dalla
riva, portando con sé tutti quei
sogni, desideri e desideri, lontano dalla spiaggia
sicura dove i piedi camminano scalzi,
lungo un sentiero incerto che non riesce a trovare
quel porto dove la felicità ci stabilizza
e facilita la navigazione.
Tu mio bel dio, mio bel protettore che con
mano ferma conduci la mia anima in quell’angolo
dell’amore.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr