Amore per noi.

Marketa (by Martin Vitek): chitatel_zhuzhu — LiveJournal

 

 

 

 

Eccoti qui, ti guardo allo specchio,
sarai una perenne muta e incerta,
le bugie di una questione aperta
in luoghi e luoghi senza riflesso.

L’indiscutibile rapina a buon mercato,
fragile linea di tanti errori.
Impazzisci per vari amori
e una cura incerta che è divisibile.

Il volto di ricambio, la rabbia curata ha
perso la sanità mentale, tagliando i legami
di varie usanze, a colpo d’occhio.

I pezzi definiscono la tua altezza
che sei tu, la mia verità legata, la
camicia di forza che unisce le braccia.

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr