Ho l’idea che alcuni uomini..

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Ho l’idea che alcuni uomini siano nati fuori dal loro posto. L’incidente li ha gettati in un ambiente determinato, ma hanno sempre nostalgia di una casa che non conoscono. Sono estranei nel loro luogo di nascita, e le strade alberate che hanno conosciuto dall’infanzia o le strade popolose in cui hanno giocato, rimangono solo un luogo di passaggio. Possono trascorrere tutta la vita alieni tra i loro parenti e rimanere in disparte tra le uniche scene che hanno mai conosciuto. Forse è questo senso di stranezza che spinge gli uomini in lungo e in largo alla ricerca di qualcosa di permanente, a cui attaccarsi. Forse un atavismo profondamente radicato spinge il vagabondo a tornare nelle terre che i suoi antenati hanno lasciato negli oscuri inizi della storia.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr