PELLE SU PELLE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mi vedo sospirare di nuovo.

Mi ritrovo ad avere di nuovo

quei pensieri carini … molti, diversi.

Mi ritrovo a guardare il mondo

e i diversi mondi che mi stanno di fronte,

e mi piacciono tutti.

Mi piacciono tutti. Sono quello di tanto tempo fa,

lo stesso di sempre.

In tutti gli angoli si sospira,

in tutte le fermate c’è bellezza,

in tutti i bar ci sono sorrisi e pelle.

Mi piace sentire la pelle.

(tua, sua e anche mia)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr