Una bolla di sapone.

Immagine

Risultato immagini per photography shirren lim

 

A

parlare d’amore e poi non saperlo vivere, né affrontare, equivale a non averne mai parlato, equivale ad una farsa….

…Sali sul palcoscenico, incanti il pubblico con le parole…poi si chiude il sipario e cosa rimane? Solo parole, parole, parole…..ma le parole per avere un senso devono essere riempite di contenuti, devono avere la forza della realtà, essere trasformate in fatti…altrimenti tutto diventa banale, frivolo, come se non fosse mai esistito…

 

 

L’amore, quello vero, resiste a tutto, è una forza inarrestabile e indistruttibile…..se non è così allora è solo una bolla di sapone….bella, bellissima fuori, armonica, lucente…si libra nell’aria leggera, da allegria, rende tutto più bello…ma è evanescente….un muro, una mano, un ago di pino, anche solo l’aria, con la sua inconsistenza, la fa scomparire.

 

Questo è l’amore inesistente, quello che un bel giorno ti svegli e dici di provare per una persona….e questo amore glielo sbatti di sopra con tutta la forza con cui l’hai sentito…ma prima di fare questo passo, non bisognerebbe prima chiedersi se questa passione è solo una bolla di sapone o se invece ha una forma anche nella realtà???

 

 

 

Amare è tante cose, ma non è solo parlare d’amore, è nutrire questo sentimento, non lasciare che le influenze esterne lo condizionino ma soprattutto bisogna proteggerlo e coccolarlo….nutrire l’amore con l’amore..perché solo amando si ama di più e solo odiando si annulla l’amore…..

 

Sperando che la prossima volta non sia più una bolla di sapone

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr