Kashmir hip pop – Come With Me di Puff Daddy

Godzilla Logo Mark Design by Anh Do - Logo Designer on Dribbble 

Kashmir  la versione hip pop porta alla ribalta il brano originario

Come With Me di Puff Daddy su base di Kashmir ( Physical Graffiti Swan song) con  la partecipazione di J. Page è  nella colonna sonora Godzilla, il  reboot della serie cine. È il singolo di maggior successo di Godzilla Album 1998 e disco di Platino; Il singolo ha venduto 2.025 milioni di copie certificate in tutto il mondo, per quanto sia simpatica e in parte “figa” la versione hip hop non rende l’onda d’urto dell’originale. D’altro canto il “motivetto” Kashmir ancora oggi circola come stacco musicale in diversi programmi tv, anche Bonolis nel suo programma di intrattenimento preserale ha la sua versione;  si riconosce inequivocabilmente la “marcetta” Kashmir con la martellatura di Bonham alla grancassa (Bonzo) e la scarica elettrica della chitarra di Page.  Sapete già che  il brano –  contenuto nell’Album doppio Physical graffiti con la combinazione del materiale registrato a Headley Granger del 1974 e pecedenti sessions, –  è, e  resta inimitabile.  Alla sua pubblicazione del 1975 Physical portò in classifica Billboard anche i 5 precedenti album dei LED, oltre che in tutte le classifiche statunitensi.

Originale e inimitabile come  il design della Cover di Peter Corriston con il casamento di New York al 96 St. Marks East Village, con le sue finestre “aperte” all’interno e le immagini bizzare del gruppo intercambiabili col nome dell’album. Impossibile scimmiottare la  vera Kashmir anche se è un king kaijū  (autorizzato a farlo).  Per Chiudere l’apoteosi di Kashmir  le copertine Physical, l’emblema Led con i simboli esoterici dei 4 Dei degli Anni di fuoco;  la mitica batteria Ludwig in perspex di bonzo 1973

Kashmir

Kashmir

Kashmir

Logo Led Zeppelin: valor, história, png, vector

Millenium21

 

 

 

 

Kashmir hip pop – Come With Me di Puff Daddyultima modifica: 2022-03-31T16:40:31+02:00da MilleGaranziePerTe

9 Comments

  1. CrossPurposes scrive:

    Kashmir è sempre Kashmir, il riff di Page ancora tira e trascina. Comprai il cd singolo all’uscita del film.

    1. un bel colpo sai sarebbe avere il vinile originale del 75, con la cover del casamento e le buste interne dall’Album intercambiabili ….

      1. CrossPurposes scrive:

        Chissà quali edizioni speciali saranno circolate all’epoca per i mercati esteri.

  2. Parenzio scrive:

    Pensavo fosse un articolo sulla bella canzone di Puff Daddy e invece è il solito post dove osannate i Zeppelin, cambiate il titolo che è ingannevole di Puff non dite niente eppure come avete scritto il singolo ha venduto oltre i 2 milioni di copie e voi sapete parlare solo del riff di Page.

    1. …il titolo non lo cambio. Per quanto si ricerchi sul disco in questione Come with me di Puff Daddy le info sono e restano quelle: un singolo con la collaborazione di Page che ha venduto oltre i 2 milioni di copie; che è inserito nell’Album Godzilla colonna sonora di uno dei Godzilla cine. Che la versione rap è caruccia ( ti riepilogo l’articolo magari non lo hai letto). Sui Godzilla infine la discografia osting è ‘illimitata’ per dire molto ampia e non è il tema dell’articolo che celebra kashmir come cult musicale, anche in versione hip pop. Diverso infine è parlare di Puff Daddy, magari in un altro articolo, a partire dal tributo per il rapper Notorius B.i.g. e aprire anche il fronte del genere rap e hip pop. Ciao.

  3. CrossPurposes scrive:

    Della “bella canzone” di Puff Daddy senza il riff immortale di Page cosa resta, sinceramente? E’ tutto costruito lì quel brano, con tanto di presenza di Page a rimarcarlo. Puff Daddy di suo ha fatto belle cose, ma come denota il titolo in questo caso si è appoggiato ad un brano immortale.
    Se poi si vuol trollare tanto per farlo, consiglio l’immortale parete in Norvegia, la Trollveggen: https://www.fjords.com/troll-wall-in-romsdal/

    1. Trollerei io in Norvegia pardon navigherei tra i fiordi con molto piacere. E tra i loro fiordi musicali. Dal nord Europa arriva sempre una gran bell’armata di Ⲋⲧⲉⳑⳑⲉ Ⲋⲟⲛⲟⲅⲉ

    2. Diciamo che la contesa è interessante la musica in fondo è politica/sociale e il fazioso NOLED si scaglia contro quelli che ritiene SILED. Dal punto di vista di Millenium21 però è molto grave, visto che è un contenitore musicale che parte da una base rock classico e patrimonio dell’umanità ma non esclude nessun genere, o razza e sesso (anche dei protagonisti delle scene), ed evoluzione musicale.

Comments are closed.