Calcio Serie D;L’Audace Cerignola Ottiene Un Punto Prezioso Contro Un’Ostica Altamura(2-2)Di;Mimmo Siena

 Altamura-Aud.Cerignola 2-2

Altamura-Aud.Cerignola 2-2 Calcio Serie D

L’Audace Cerignola torna dalla Trasferta di Altamura con un punto prezioso che potevano essere 3,in virtu’di aver trovato di fronte un’Altamura Agguerrita piu’che mai.Al D’Angelo l’inizio e al piccolo trotto,ma il primo squillo e gialloblu’al 13’calcio di punizione di Loiodice, palla di un soffio a lato.I Padroni di casa pareggiano l’occasione da gol con Casiello, tiro in corsa dalla sinistra, sfera che centra il palo esterno.E’il preludio al gol che giunge al 33’a firma di D’Anna su colpo di testa originato da un cross di Clemente,l’Audace Cerignola a cinque minuti dalla fine del primo tempo sciupa il possibile 1-1,Sante Russo si invola sulla destra, il cross teso rasoterra non viene deviato per un soffio né da Longo, né da Loiodice.In avvìo di ripresa al 6’arriva il pareggio gialloblu’Loiodice pennella su calcio piazzato dai 25 metri, pallone nel sette alla sinistra di Morelli,Neanche il tempo per Altamura di riordinare le idee che all’11’i gialloblu’si portano sul 2-1 complice una palla persa dalla difesa locale,Herrera serve Longo che sul vertice sinistro dell’area di rigore fa partire un destro a giro che non lascia scampo alcuno a Morelli.I Padroni di casa arrivano sul 2-2 al 24’con Santaniello in scivolata e il D’Angelo esplode di gioia e’poco che ci manca che si arrivi al clamoroso vantaggio locale,ma Maraolo effettua una super-parata sull’attaccante Lopez,poi piu’nulla sino al fischio finale per i Gialloblu’un piccolo passo in avanti in attesa del derby di domenica prossima San Severo dove la vittoria puo’contare moltissimo in chiave Play-Off.

Disagio mentale: superarlo attraverso la “recovery” e il “fareassieme” a Manfredonia Di;Redazione Speciale News Web 24

Vito Piazzolla Direttore Generale Asl Fg.j

Vito Piazzolla Direttore Generale Asl Fg.j

Stringere un “patto per la salute mentale” che coinvolga enti, istituzioni e mondo economico.È con questo obiettivo che il Centro Diurno “Alda Merini” di Manfredonia, gestito da operatori della ASL Foggia, in collaborazione con l’associazione Psychè, sta stipulando diversi protocolli d’intesa il cui scopo è agevolare il reinserimento delle persone affette da disagio mentale nel tessuto sociale e lavorativo e restituirle alla cittadinanza.Proprio di questi giorni è il protocollo stipulato con l’Ente Parco Nazionale del Gargano per la pulizia delle aree verdi e di alcuni locali dell’Oasi Lago Salso. Si tratta di percorsi di addestramento lavorativo che permettono agli utenti, coperti da regolare assicurazione, di acquisire, anche al di fuori del Centro, competenze spendibili successivamente in altri contesti.Si tratta di iniziative utili a creare collaborazioni in grado di mettere gli utenti in relazione con enti e associazioni private del territorio e ad introdurli, a termine del percorso riabilitativo, nel mondo del lavoro.

L’arte del grano”, il made in Italy e la pasta biologica di grano duro a Foggia Di;Redazione Speciale News Web 24

L'Arte Del Grano a Foggia.

L’Arte Del Grano a Foggia.

L’arte del grano”, il made in Italy e la pasta biologica di grano duro Senatore Cappelli è il titolo della presentazione in programma venerdì 6 aprile alle ore 10.30 nella Sala Consiglio della Camera di Commercio di Foggia.L’evento, organizzato dall’azienda agricola Terre Lucane, ruoterà intorno al grano duro Senatore Cappelli.Selezionato nel 1915 da Nazareno Strampelli, questo antico grano prende il nome dal senatore abruzzese Raffaele Cappelli – promotore agli inizi del ‘900 della riforma agraria – che mise a disposizione del ricercatore i terreni della propria masseria sul Tavoliere delle Puglie per le prime semine.Ad analizzare le motivazioni di questo ritorno e ad esplorare le caratteristiche del cereale che da sempre è alla base della dieta mediterranea saranno diversi relatori: il presidente CCIAA di Foggia Fabio Porreca, la presidente dell’associazione grano duro Senatore Cappelli Lucia Di Domenico, il presidente di Confagricoltura Foggia Filippo Schiavone.Durante l’evento l’artista Ido Erani – le cui opere sono esposte al Museo Rockefeller e al Museo Guggenheim di New York  – presenterà le sue opere La seduzione del grano, La dolcezza del grano e L’aroma del grano selezionate da Vittorio Sgarbi per la mostra “Il Tesoro d’Italia” all’Expo di Milano.