A Foggia Al via “iWork: a servizio della comunità”Di;Danila Paradiso

i Work Comunita'Da oggi a Foggia c’è chi può darti una mano gratuitamente: sono i ragazzi con autismo e disturbi psico-sensoriali pronti a consegnare la spesa e i libri a domicilio.L’iniziativa rientra nel progetto iDO, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, che migliora l’autonomia e favorisce l’inserimento dei ragazzi autistici nella società.I ragazzi, supportati da educatori e volontari, saranno pronti ad aiutare chi ne avrà bisogno presso 2 punti vendita di due supermercati dove imbusteranno la spesa alle casse e potranno consegnarla a domicilio. Grazie alla convenzione con la Biblioteca “La Magna Capitana”, invece, gestiranno il prestito di 12 libri e li consegneranno a chi ne farà richiesta. Quest’ultimo servizio sarà interamente a cura dei ragazzi che, sulla scia dell’esperienza fatta a Natale con le mascherine, anche questa volta si divertiranno ad occuparsi del centralino per le prenotazioni dei libri.Una partenza sostenuta e incoraggiata dalla direttrice del Polo Biblio-Museale di Foggia Gabriella Berardi che dichiara: «Siamo aperti a questo tipo di collaborazioni che ci permettono da un lato di ampliare i nostri servizi, dall’altro di offrire ai ragazzi un’opportunità di crescita e di integrazione nella comunità».

A Foggia Al via “iWork: a servizio della comunità”Di;Danila Paradisoultima modifica: 2021-02-05T06:32:53+01:00da mimmosiena2011

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.