il 9 E 10 Luglio a Mattinata Rassegna Cinematografica”Teatri Di Luce e Pace”Di;Redazione World News 24

Mattinata(Fg)Teatri di Luce & di Pace, con questo titolo evocativo il Comune di Mattinata, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, presenta la prima rassegna di teatro civile. L’appuntamento è per il 9 e 10 luglio a Mattinata nella cornice di Piazza Santa Maria della Luce. Sarà l’occasione per porre al centro dell’arte il tema della legalità, insieme a partner di eccezione: la Consulta provinciale della Legalità, Legalitria, le associazioni  anti mafia del territorio.La DIA regionale nella sua relazione annuale sullo stato dell’arte delle mafie in Puglia così scrive: “nella provincia di Foggia, in particolare, il forte legame dei gruppi criminali con il territorio, i rapporti familistici di gran parte dei clan foggiani e la massiccia presenza di armi ed esplosivi favoriscono un contesto ambientale omertoso e violento. La rassegna si divide in due serate. Il 9 luglio alle ore 20 ci sarà la presentazione del libro scritto da Leonardo Palmisano, “Chi troppo vuole”. Palmisano presiede la cooperativa Radici Future Produzioni ed è l’ideatore del Festival Legalitria. Esperto di lavoro, migrazioni e criminalità organizzata, è consulente sul rapporto tra mafie e territorio per enti pubblici e privati. È autore di inchieste, saggi, sceneggiature e romanzi. Alle ore 21.30, la piazza si trasformerà in un teatro a cielo aperto con la mise en espace di “Il ragazzo nel pozzo”, dell’omonimo libro scritto dalla giornalista Michela Magnifico e dello scrittore Gianmatteo Pepe, con Pino Casolaro e Teresa Nardella e musiche dal vivo da Maurizio Rana.  Una produzione Officina teatrale – Teatro dell’Accorgersi  di Foggia. Il format, dibattito e spettacolo teatrale, si ripropone il giorno seguente, il 10 luglio con l’incontro, alle ore 20,  con le associazioni antimafia del territorio coordinato dalla Consulta provinciale della legalità, e alle ore 21.30 la prima dello spettacolo “Nero Novembre” di Marcello Strinati e per la regia di Enzo Toma, video di Marcello Strinati e Domenico Fioredda, con Umberto junior Contini, Stefano Corsi, Francesco Gravino, Simona Ianigro, Mimmo Padrone e Roberta Strazzella. Lo spettacolo è realizzato con il contributo della Fondazione Monti Uniti di Foggia e il patrocinio della Consulta provinciale della Legalità e di Teatro pubblico Pugliese.

il 9 E 10 Luglio a Mattinata Rassegna Cinematografica”Teatri Di Luce e Pace”Di;Redazione World News 24ultima modifica: 2021-07-06T07:03:50+02:00da mimmosiena2011

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.