Palazzo Storico Del 700 Rinasce a Trani Nel Nome Del Turismo Di;Annamaria Natalicchio

Ognissanti-1C’è aria di rinascita e di ripartenza. Pian piano si ritorna alla normalità e ai numeri incoraggianti pre-pandemia.A Trani(Bat), già sulle rotte degli itinerari turistici del romanico pugliese,lo scorsovenerdì 16 luglio spalanca i battenti di Ognissanti, palazzo patrizio del ‘700 che fu dell’avvocato Cataldo Trombetta, poi acquistato dal Gruppo Casillo, che rinasce a nuova vita come struttura polifunzionale dell’hospitality di qualità.Dati dell’Agenzia Puglia Promozione relativi all’attrattività turistica nell’anno 2018 della provincia Barletta-Andria-Trani (quando il Covid-19 era un perfetto sconosciuto) collocano Trani ai primi posti per il numero di arrivi e presenze registrate. Numeri confermati come in costante e decisa crescita anche dai flussi turistici annui del comune di Trani.Il rispetto per la natura del management ha fatto in modo di inglobare l’albero nella struttura, facendolo diventare simbolo di attenzione all’ambiente, in cui sostenibilità non è solo una parola vuota ma il vero credo dei ‘four fab’ che gestiranno la struttura polifunzionale. Quattro giovani imprenditori con un’età media al di sotto dei 40 anni che provengono dell’entertainment di qualità e ora si lanciano in questa nuova ma entusiasmante avventura dell’hospitality di charme.

Palazzo Storico Del 700 Rinasce a Trani Nel Nome Del Turismo Di;Annamaria Natalicchioultima modifica: 2021-07-19T11:13:59+02:00da mimmosiena2011

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.