Basket Play-Off;San Severo Di Un Soffio Su Palestrina(78-77)La Serie e’Sull’1-0 Di;Mimmo Siena

Cestistica San Severo Avanti 1-0 Serie Finale Su Palestrina

Cestistica San Severo Avanti 1-0 Serie Finale Su Palestrina

La Cestistica San Severo batte di un soffio Palestrina,e’si porta avanti sull’1-0 nella serie finale Play-Off 2017-18.Gli ospiti non hanno msi mollato la presa sui quotarti avverdsari che in diversi momenti sono stati in difficolta’.Al solito quintetto delle meraviglie Scarponi-Bottioni Di Donato-Rezzano e Ciribeni si aggiunge il neo-acquisto Bonaventura in coppia con Malagoli fa sentire eccome la sua presenza.Di contro Palestrina,si affida al duo Vsnijc-Alessandri per rimanere in scia all’intervallo lungo sono avanti per 38-34.All’avvìo della seconda parte i gialloneri di Salvemini tentano l’allungo solitario ma gli ospiti sono tenacvi alla penultima sirena sono avanti+2 60-58.Ultima frazione adrenalinica quanto basta,San Severo ha un vantaggio di 7 punti che viene recuperato negli ultimi istanti di gioco,a fil di sirena la vittoria giallonera per 78-77.Gara 2 Martedi’29 Maggio al Pala”Castellana”per cercare il bis.

Basket Play-Off;Sara’Gara 5 a Decidere La Sfida di Semifinale San Severo-Salerno Di;Mimmo Siena

Ancora una beffa nel finale per la Cestistica San Severo,che sara’costretta a ricorrere a Gara 5 per riuscire ad approdare alla Finale Play-Off,per i gialloneri di Salvemini sconfitta sul filo di lana ad opera dell’Arechi Salerno per 68-66.Una gara dai due volti quella svoltasi poche ore fa,nella prima parte San Severo ha mostrato una maggiore capacita’di realizazzione con Di Donato,Scarponi e Malagoli primeggiare tant’e che all’intervallo lungo il distacco dai campani sara’di 8 punti(35-43).Nella seconda parte Salerno parte a razzo,complice un black-out psicologico degli avversari ne approfitta con Sorrentino che si rivelera’il top Scorer a fine gara,a dare la svolta decisiva al Match che nonostante un finale per i deboli di cuore li premia,rimettendo in parita’(2-2)la Serie.Ultima sfida senza appello Mercoledi’23 Maggio al Pala”Castellana”,con i Gialloneri che non possono piu’sbagliare

Cestistica San Severo Cade Ancora a Salerno Gara 5 Al Pala''Castellana

Cestistica San Severo Cade Ancora a Salerno Gara 5 Al Pala”Castellana

.

Basket Play-Off Serie B;Salerno Riapre La Semifinale Contro San Severo Di;Mimmo Siena

Salerno Riapre La Serie Semifinale Contro San Severo 1-2

Salerno Riapre La Serie Semifinale Contro San Severo 1-2

La Cestistica Città San Severo non riesce a chiudere la serie e subisce la prima sconfitta di questi playoff. La Virtus Arechi Salerno riesce infatti a superare i Neri per un solo punto, al termine di una partita giocata sul filo del rasoio per quasi tutti i 40 minuti.Prima frazione all’insegna dell’equibrio, con le due formazioni che sembrano studiarsi. Il primo a muovere il punteggio è Marco Cucco, con quello che è anche il primo vantaggio nella serie per la squadra campana. Al 5′ la Allianz Pazienza prova a stabilire le distanze con una bomba di Scarponi che porta i Neri sul +6, ma la Virtus Arechi rientra subito (tripla di Sanna) e resta incollata alla formazione giallonera fino alla prima sirena (22-24).Nel secondo quarto gli ospiti tentano di allungare sui padroni di casa ancora con Ciribeni e Rezzano, che spezzano l’equilibrio e portano i Neri sul 27-35. I blaugrana però reagiscono subito, piazzando un minibreak di 6-0 che gli permette di restare in partita. San Severo non ci sta e tenta nuovamente la fuga con tre bombe consecutive dalla lunga distanza (rispettivamente Rezzano, Scarponi e Di Donato) che segnano il nuovo massimo vantaggio per San Severo.All’intervallo 46-51,la sfida si mantiene in equilibrtio per gli ultimi due quarti con Salerno cinica quanto basta,ma San Severo non e’da meno e’la beffa arriva in un finale incredibile;Ancora Ciribeni ruba palla a 1 minuto dal termine e in contropiede realizza, poi due triple, una per parte, di Leggio e Scarponi, mantengono il punteggio in perfetta parità: 94-94. Coach Menduto chiama timeout per organizzare l’azione offensiva, ma San Severo recupera palla e sempre Ciribeni va a canestro a 12″ dal termine per il 94-96. Coach Menduto chiama ancora time out. Sull’azione finale Sorrentino trova una tripla impossibile che consente ai padroni di casa di vincere gara 3 col punteggio di 97-96.Gara 4 Domani 20 Maggio e’per La Cestistica Un Match-Point da Chiudere a tutti i costi per raggiungere la finale.

Basket Play-Off;Cestistica San Severo Sul 2-0 Ed Ora La Sfida si Trasferisce a Salerno Di;Mimmo Siena

Cestistica San Severo Avanti 2-0 In Semifinale Play-Off Contro Salerno

Cestistica San Severo Avanti 2-0 In Semifinale Play-Off Contro Salerno

La Cestistica San Severo mantiene alta la concentrazione anche in Gara 2 della Semifinale Play-Off Promozione per la A2,i gialloneri di Salvemini Martedi’scorso vincono la 2da partita interna al ”Pala Castellana”con il punteggio di 74-55.Avvìo di partita in equilibrio poi il solito quintetto delle meraviglie sanseverese Bottioni-Rezzano-Scarponi-Di Donato e Ciribeni comincia a dettare legge,la sponda salernitana almeno nel primo e’secondo quarto dimostra di giocarsela alla pari ed all’intervallo lungo il distacco da San Severo e’di soli 4 punti(30-34).Dall’inizio della seconda parte di gara Ciribeni coaudiovato da Rezzano e Scarponi firma un +13 sugli avversari,che a fine gara cedono di 17 punti.Adesso la serie si sposta a Salerno con Gara 3 al Pala Silvestri Venerdi’Ore 20.30,ed il fattore campo potrebbe favorire Salerno nel cercare di riaprire una serie che per il momento non vede la luce del riscatto.

Basket Serie B;Ecco La Situazione In Merito Alla Prossima Serie B 2018-19 Di;Mimmo Siena

Il Punto Della Serie B Cestistica Per L'Ammissione alla Stagione 2018-19

Il Punto Della Serie B Cestistica Per L’Ammissione alla Stagione 2018-19

In un pezzo uscito questa mattina della nostra testata in merito alla richiesta formulata dall’Udas Basket alla Lega,di essere ammessa al prossimo campionato di Serie B 2018-19,occorre fare un minimo di chiarezza su cio’anche per non ingenerare confusione in chi segue le vicende dei”Cannibali”.Al Momento le squadre che possono fare domanda di ripescaggio oltre agli ofantini sono Olginate,Valdiceppo Perugia e’Patti.Come stabilito dal regolamento Olginate sarebbe la prima mentre Robur ed Udas Basket sarebbero rispettivamente seconda e terza ripescata a seguire squadre provenienti dalla C o spareggi.Oltre ai”Cannibali”Solo Varese ha fatto tale richiesta,il termine di presentazione delle domande e’il 1 Luglio.Inoltre Martedì ultimo turno di playout tra Oleggio vs Moncalieri.Oleggiosi e’salvata martedi’scorso sarà eventualmente la prima ad essere ripescata.

Basket Play-Off Serie B;Primo Punto In Semifinale Per La Cestistica San Severo Ko Salerno 64-56 Di;Redazione Speciale News Web 24

Cestistica San Severo 1-0 Su Salerno In Semifinale Play-Off

Cestistica San Severo 1-0 Su Salerno In Semifinale Play-Off

Buon esordio nella serie di semifinale per la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo, che si aggiudica gara 1 regolando senza troppi patemi la Renzullo Lars Salerno. In un PalaCastellana gremito e colorato di giallonero, i ragazzi di coach Salvemini hanno controllato agevolmente il match, trovando buone soluzioni in attacco e mettendo in campo un’intensità difensiva che ha fortemente limitato il potenziale offensivo degli ospiti, specie nella prima frazione.Una Partitas in cui per alcuni tratti i gialloneri hanno faticato un po’sopratutto su alcuni palloni,Salerno ci mette del suo per rimanere in scia ma ogni velleità degli ospiti viene puntualmente ricacciata indietro dai gialloneri con Babilodze (subentrato a Scarponi), che ne mette quattro in fila dalla media, e Di Donato, che giganteggia come al solito sotto le plance. Il quarto scivola via con un sostanziale equilibrio, che permette comunque a San Severo di incrementare ulteriormente il divario di tre lunghezze (35-14 il secondo parziale).I Neri continuano a dettare legge sul parquet anche nel terzo quarto, con Di Donato che manda i suoi sul +18. Salerno non si demoralizza e ci crede ancora ma forza troppo da fuori e Ciribeni porta i suoi sul +19 (43-24). Poi Babilodze e Sanna vengono a contatto e la partita si infiamma: ad averne la peggio è l’ala virtussina, che che viene espulsa. Il nervosismo serpeggia in campo: alla panchina salernitana gli arbitri fischiano fallo tecnico per proteste. Poi Paci commette fallo antisportivo su Smorto, che realizza dalla lunetta, e con la successiva realizzazione di Bottioni la i Neri tornano sul +19. Lo stesso Paci prova a ridurre il divario dalla lunetta, ma la Allianz Pazienza tiene e chiude il terzo quarto sul 55-34.Nell’ultima frazione di gioco Salerno si rifà sotto con un tiro libero segnato da Leggio. I blaugrana sbagliano tanto e riescono a concretizzare solo dalla lunetta, mentre Rezzano tiene i suoi sul +21. Cucco prova a suonare la carica per i suoi con una bomba dalla lunga distanza, a ancora Rezzano e una conclusione da distanza siderale (la seconda della partita) di Scarponi segnano il massimo vantaggio per i Neri(+22). Negli ultimi minuti coach Salvemini getta nella mischia anche i giovani Coppola, Iannelli e Ventrone. Salerno prova ad approfittarne e rosicchia punti importanti soprattutto con Sorrentino e Di Prampero: a 2 minuti dalla fine i blaugrana sono sul -14. Nel finale va a referto anche il giovane Dautowei e ancora Cucco, che riporta lo svantaggio della Renzullo Lars sotto la doppia cifra, ma la rimonta non si concretizza e la partita termina con il punteggio di 64-56.Gara 2 al Pala”Castellana”Domani Sera alle 21.00.

Basket Serie B;L’Udas Basket Presenta Domanda Ammissione Alla Serie B E’Qualcuno Storce il Naso Di;Mimmo Siena

Udas Basket Cerignola Presenta Domanda Ammissione Alla Serie B 2018-19

Udas Basket Cerignola Presenta Domanda Ammissione Alla Serie B 2018-19

A Meno di Una Settimana e mezza dalla retrocessione in Serie C,L’Udas Basket Cerignola ha presentato istanza ufficiale per l’ammissione al prossimo Campionato di Serie B 2018-19.L’Annuncio e’stato dato di prima mattina dal presidente del sodalizio biancazzurro nonche’Sindaco della citta’ofantina Metta,era una delle due decisioni su cui lo stesso numero 1 dei”Cannibali”aveva prospettato nel corso della trasmissione sportiva di Questa Testata LiveSport,in onda su RadioTRC.Ovviamente a questo fa seguito un riferimento a qualcuno che ha storto il naso su questa decisione,ma si sa c’e chi vuole rovinare con polemiche senza una solida ragione chi cerca di lasciare aperta una speranza.Va anche ricordato che in occasione di quella intervista,lo stesso presidente disse anche che qualora questa soluzione non fosse accolta,si propendera’per allestire la squadra in Serie C,questo lo ricordiamo a beneficio di qualche distrattone.

Basket Play-Off Promozione Serie A;Domenica 13 Maggio Scatta La Semifinale Cest.San Severo-Arechi Salerno Di;Mimmo Siena

Cestistica San Svero Pronta Per La Semifinale Contro Salerno

Cestistica San Severo Pronta Per La Semifinale Contro Salerno

Scatta Domenica 13 Maggio(Ore 19.15) al Pala’Castellana”La Semifinale per la promozione in Serie A di Basket fra la Cestistica San Severo e l’Arechi Salerno.I Gialloneri di Giorgio Salvemini dopo il 2-0 inflitto ai quarti al Basket Scauri,affronteranno l’Arechi Salerno.La formazione campana e’allenata da Antonio Paternoster ed ha chiuso al 4to posto in Regular Season(Gir.D),con 22 vittorie ed 8 sconfitte,nei 4ti e’riuscita a battere Senigallia nella serie per 2-1.Per Rezzano e Soci un ostacolo da non sottovalutare e’continuare la scalata verso la finale,giocare le prime due sfide davanti al proprio pubblico potrebbe rivelarsi importante per una sfida,al meglio delle 5 partite che riservera’sorprese ed emozioni fino all’ultimo canestro.

LiveSport Eccezionalmente In Onda Mercoledi’Su RadioTRC Per Il Play-Out Fabriano-Udas Basket Di;Mimmo Siena

Logo Speciale News Web 24 Live Sport(1)Mercoledi’2 Maggio Su RadioTRC andra’in onda una Edizione Speciale di Livesport Speciale News Web 24 alle 10.00.Una edizione di 15 minuti per Gara 2 dei Play-Out di Basket fra Janus Fabriano ed Udas Basket Cerignola,saremo collegati con il nostro inviato a Fabriano Alfonso Divito,che ci dara’le ultime notizie sulla vigilia di un match cruciale per il futuro del basket biancazzurro in Serie B,dopo il ko interno di domenica al Palasport”Di Leo”.Un impegno a 360’della nostra Redazione per essere vicini alla nostra squadra di basket in questo momento cruciale della stagione,appuntamento Alle 10.00 su RadioTRC Non Mancate!!!.

Logo Udas Basket Cerignola

Basket Serie B;L’Ultima Chiamata Per La Serie B a Recanati Per L’Udas Basket Contro Fabriano Di;Mimmo Siena

Basket Serie B;L'Udas Basket Cerca Il Pari a Recanati

Basket Serie B;L’Udas Basket Cerca Il Pari a Recanati

Senza tanti giri di parole per l’Udas Basket Cerignola il momento di dare una svolta al Play-Out Contro Fabriano sta per arrivare,i Biancazzurri di Origlio sono chiamati a sovvertire i favori del pronostico.L’Amarezza dettata dal primo punto con cui Fabriano si e’imposta al Pala”Di Leo”per 68-62 induce a non dover ripetere quanto visto meno di 24 ore fa,serve coesione,cattiveria e lucidita’ 3 parole su cui bisogna fare fronte comune per non gettare alle ortiche questa Serie B.Indubbio che resettare in poco tempo non sia semplice,ma il coach biancazzurro al nostro giornale non lo nasconde”non e’semplice resettare in 24 ore quanto avvenuto domenica,ma e’fondamentale ritrovare quella coesione mancata.A Recanati mi auguro in uno scatto di riscossa dei ragazzi per prolungare la serie”.Fabriano ovviamente ha il Match-Point per chiuderla la serie,ma sottovalutare l’Udas Basket sarebbe un errore e’su questo Coach Fantozzi non puo’restarne indifferente e chiede alla squadra di mantenere quella unita’vista al Pala”Di Leo”,sara’una bolgia fra poche ore con i tifosi locali in massa a gridare il nome dei propri beniamini,mentre sia pur di piccole dimensioni ci saranno a dare il sostegno alla causa i tifosi dell’Udas Basket coltivando il sogno di allungare la serie.

1 2 3 4