Selvaggia Lucarelli con Greta Menchi: “Perché Fb non chiude i gruppi che incitano all’odio?”

imagesContinua la battaglia di Selvaggia Lucarelli contro i gruppi che incitano all’odio e che sono spesso offensivi e diffamatori. Ancora una volta si fa riferimento al gruppo “Se. ss. o, droga e pastorizia” e a ” Pastorizia never dies” dove sono piovuti gli insulti per Greta Menchi, la cantante che sta partecipando a Sanremo 2017 e che ha già annunciato di voler prendere provvedimenti.

Selvaggia-Lucarelli«Il link alla Bibbia sono ancora tutti su pastorizia never dies, non sono mai stati rimossi e in uno c’è il like di un amministratore, Fulvio Treppiedi.
E Facebook non chiude questi gruppi. Cos’altro deve succedere. Aspettiamo il morto? Perché finirà male, molto molto male», afferma duramente la Lucarelli, poi continua: «Seguirà post su di me di questi gruppi in cui centinaia di persone mi scriveranno troia. E domani mille troia a un’altra. E via così, finché qualcuno non passerà ai fatti. Che sia una vittima che si suicida o un matto che prende una pistola. Non è una profezia. E’ statistica. E ribadisco che se succede qualcosa riterrò amministratori e Facebook responsabili».

Selvaggia Lucarelli con Greta Menchi: “Perché Fb non chiude i gruppi che incitano all’odio?”ultima modifica: 2017-02-09T00:14:13+01:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.