Nonno orco stupra la nipotina 16enne: «Ti è piaciuto?». Lei registra tutto col telefonino

1444221027-1509910-violenzaUn nonno orco, che avrebbe abusato della nipotina adolescente, di 16 anni, che si era fermata a casa sua per non lasciarlo solo la sera di Pasquetta, come facevano a turno gli altri quattro nipoti. È accaduto in provincia di Bergamo e a raccontare la scioccante storia è Bergamonews: l’uomo, vedovo, vive da solo e aveva ospitato i parenti per una lunga giornata insieme, a Pasquetta appunto.

Quella sera la 16enne, come a turno gli altri nipoti, si ferma a dormire lì: indossa il pigiama e si mette a letto, quando il nonno entra e inizia prima ad accarezzarla, poi a palpeggiarla, infine a violentarla. La ragazzina con prontezza di riflessi sarebbe però riuscita a premere il tasto ‘registra’ sul suo telefonino: il risultato è un’ora di registrazione audio delle violenze, con tanto di «Ti è piaciuto?» finale da parte dell’82enne. «Non dire niente ai tuoi genitori», avrebbe aggiunto.

La 16enne, scossa e sotto choc, dice tutto subito alla sorella maggiore e le gira la registrazione: lei arriva e la porta via riportandola a casa. Il giorno dopo, dopo aver detto tutto alla mamma, sporgono denuncia: due giorni fa l’arresto per violenza sessuale, con il nonno orco che data l’età si trova ai domiciliari in una struttura. La vittima è invece seguita da uno psicologo.

Nonno orco stupra la nipotina 16enne: «Ti è piaciuto?». Lei registra tutto col telefoninoultima modifica: 2019-05-09T16:24:51+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.