Bilancia commerciale cinese: surplus ai massimi storici (alla faccia di Trump)

A Trump saranno andati di traverso gli ultimi dati riguardo alla bilancia commerciale della Cina. Il surplus con Washington infatti ha raggiunto il massimo storico, il che suona come uno sberleffo di fronte alla cruenta politica dei dazi imposta dagli USA. La guerra commerciale si sta rivelando del tutto inutile, per non dire che ha aggravato il problema che voleva risolvere.

I dati della bilancia commerciale cinese

bilancia commerciale cineseSecondo i dati il surplus della bilancia commerciale del Dragone ha raggiunto a settembre quota 34,13 miliardi di dollari. Mai nella storia c’era stato un valore simile. Le dogane asiatiche hanno evidenziato che l’export cinese è cresciuto del 13%, mentre le importazioni hanno frenato registrando un più modesto +9%. La cosa interessante è che nei confronti degli USA il surplus è stato maggiore di quello registrato a livello globale, che si è fermato a quota 31,69 miliardi. Secondo i calcoli di Reuters, da gennaio ad oggi il surplus contro gli USA è stato di $225,79 miliardi, molto di più dei $196,01 miliardi del pari periodo 2017. Inoltre le esportazioni cinesi denominate in dollari sono cresciute del 14,5% a settembre, il tutto contro le attese all’8,9% e contro il dato di agosto a +9,8%.

Gli analisti ritengono che la spinta alle esportazioni sia arrivata dall’aumento degli ordini verificatosi prima dell’introduzione dei dazi. In sostanza temendo un forte contraccolpo economico, chi ha potuto s’è mosso in anticipo prima di incappare nella tagliola delle dogane USA. Avrà anche pesato la debolezza dello Yuan, il cui cambio col dollaro a marzo era di 6.25 mentre oggi è di 6.91 (basta vedere i dati sui migliori siti Forex gratis). Ciò inevitabilmente ha dato ai prodotti made in China un vantaggio competitivo.

Consiglio: se vi piace fare investimenti sulle valute o sulle azioni, scegliete sempre con cura tra le trading online piattaforme migliori.

Queste ultime considerazioni dovrebbero alleviare la rabbia di Trump e dargli la speranza che i frutti della propria guerra dei dazi possano emergere nei prossimi mesi. Per il momento, però, le Borse asiatiche si stanno godendo i dati sul surplus della bilancia commerciale cinese e stanno scambiando in rialzo nonostante il nuovo tonfo di Wall Street.

Bilancia commerciale cinese: surplus ai massimi storici (alla faccia di Trump)ultima modifica: 2018-10-12T10:24:34+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.